Vai al contenuto

Tragedia in vacanza, noto imprenditore stroncato da un infarto

Tragedia in vacanza, noto imprenditore stroncato da un infarto

È morto il famoso imprenditore all’età di 62 anni. La tragedia è avvenuta lo scorso venerdì 11 agosto 2023. L’uomo si trovava in vacanza in Sardegna quando è stato colpito da un infarto che purtroppo non gli ha dato scampo. L’imprenditore è noto in tutto il nord Italia per aver creato una catena di negozi. Di chi si tratta? (Continua dopo le foto)

Leggi anche: Tragico incidente sul lungomare in Italia: l’impatto è stato fatale

Leggi anche: Dramma in Italia, 21enne uccisa a coltellate: poi la terribile scoperta sul suo ex

fabio rappo morto 683x1024

Fabio Rappo è morto, addio al fondatore di Viridea Garden Center

Fabio Ernesto Rappo è morto mentre si trovava in vacanza all’età di 62 anni. L’imprenditore era nato a Milano nel 1961, ed è stato il fondatore di Viridea, un importante catena di negozi specializzati nel giardinaggio. Rappo aveva iniziato la sua carriera nel 1983 con la Rappo Srl, una società che si occupava di progettazione e realizzazione di spazi verdi. Poi l’ascesa e l’idea di store che mettessero a disposizione tutto per il giardinaggio. Quindi 26 anni, nel 1997, fa aveva aperto il primo Garden Center a Cusago in provincia di Milano, sua città di residenza. Da lì la sua carriera è decollata. (Continua dopo le foto)

Leggi anche: Nadia Toffa, il gesto da brividi a 4 anni dalla scomparsa

Leggi anche: Tsunami di fango in Italia: il bilancio è drammatico

fabio rappo 683x1024

Viridea, l’impresa di Fabio Rappo

Viridea si è espansa in tutto il nord Italia: non solo in Lombardia ma anche in Veneto e in Piemonte per un totale di 10 punti vendita e un fatturato di 83.6 milioni di euro. Viridea ha chiuso il 2022 con un fatturato complessivo di 83.600.000 euro, con un utile di 4 milioni, registrando un aumento del 5,45% rispetto al 2021. L’organico conta più di 500 dipendenti. Tantissimi i messaggi sui social di cordoglio per Fabio Rappo. “Che le nostre più sentite condoglianze possano arrivare al cuore della famiglia Rappo. Ai suoi figli, nipoti, alla moglie, alla mamma, collaboratori, dipendenti e alle tante persone che gli volevano bene”, è scritto sulla pagina del sodalizio ‘Viviamo Cusago’, riporta Milano Today. (Continua dopo le foto)

rappo morto 683x1024

Il cordoglio per Fabio Rappo

“I circa 800 dipendenti si stringono profondamente addolorati alla famiglia Rappo, grati per il percorso condiviso in questi anni e per l’esempio di grande professionalità e umanità ricevuto dal fondatore Fabio Rappo – si legge in una nota di Viridea -. I figli e la famiglia tutta ringraziano per le profonde dimostrazioni d’affetto ricevute”. Anche il comune di Cusago ha ricordato l’imprenditore che “ha dato lustro al nostro Comune avviando proprio qui, nel 1997, il primo nucleo di un’attività imprenditoriale, oggi conosciuta ben oltre i nostri confini”, si legge in una nota.