Vai al contenuto

Milan, contatti per Adarabioyo: la situazione

Milan, contatti per Adarabioyo: la situazione

Il Milan ha avviato i contatti per il difensore del Fulham Adarabioyo. Sarebbe un colpo programmato per l’estate, ma non è da escludere che l’affare venga anticipato alla finestra di mercato invernale. (CONTINUA DOPO LA FOTO)

Leggi anche: Cagliari, l’annuncio di Giulini: “Lo stadio sarà intitolato a Gigi Riva”

Leggi anche: Inzaghi: “Complimenti al Napoli, esultiamo tutti con Lautaro”

Moncada Furlani 1024x643
Il capo scout dell’AC Milan Geoffrey Moncada, l’amministratore delegato dell’AC Milan Giorgio Furlani e il direttore degli spot AC Milan Antonio D’Ottavio osservano la partita di Serie A TIM tra AC Milan e AC Monza allo Stadio Giuseppe Meazza il 17 dicembre 2023 a Milano, Italia. (Foto di Claudio Villa/AC Milan via Getty Images)

La priorità del Milan sul mercato è quella di assicurare a Stefano Pioli un rinforzo in difesa, come richiesto dallo stesso allenatore in occasione della scorsa conferenza stampa. Nella giornata di martedì 23 gennaio (oggi) è previsto un meeting di mercato a Milanello tra Moncada, D’Ottavio e Pioli per delineare le priorità del club.

Sono stati imbastiti i contatti con il Fulham per Adarabioyo, difensore il cui contratto è in scadenza a giugno. Moncada ha avuto un colloquio telefonico con il fratello-agente per capire i margini di fattibilità per impostare l’affare già in questa finestra di mercato, pagando dunque una piccola cifra al club londinese oppure – in alternativa – aspettare l’estate e aggiudicarselo a parametro zero.

Chi è Adarabioyo

Tosin Adarabioyo è un difensore centrale inglese con radici nigeriane, nato nel 1997. E’ cresciuto nelle giovanili del Manchester City, diventando il più giovane titolare nella storia del club a giocare in una partita di Champions League, quando aveva 19 anni e 73 giorni, affrontando il Celtic. Dal 2020 è un membro del Fulham, anche se ha saltato la prima parte della stagione a causa di un intervento all’inguine.

Fino ad ora, ha accumulato un totale di 902 minuti di gioco. Adarabioyo non è l’unico giocatore sulla lista dei favoriti rossonera: si sta considerando anche il nome di Lenglet, nel caso in cui l’Aston Villa, insieme al Barcellona, che ne detiene il cartellino, decidessero di concederlo in prestito. Inoltre, si tiene d’occhio anche Brassier nel caso in cui il Brest dovesse abbassare il prezzo.