Vai al contenuto

Inzaghi: “Infortunio Lautaro da valutare”

Inzaghi: “Infortunio Lautaro da valutare”

Intervenuto in conferenza stampa al termine della sfida di Coppa Italia persa contro il Bologna, Simone Inzaghi, tecnico dell’Inter, ha così parlato della prematura eliminazione della squadra nerazzurra: “Spiace perché avevamo vinto la Coppa Italia negli ultimi due anni. E poi dopo una gara così condotta dall’inizio alla fine avremmo meritato di vincere”.

Leggi anche: Il Bologna sbanca San Siro: Inter eliminata dalla Coppa Italia

Leggi anche: Fuga Inter a +4: primo scatto scudetto di Inzaghi

“Il calcio però è così ha ammesso Simone Inzaghici servirà da lezione. Non eravamo abituati a essere rimontati e superati. I ragazzi non sono felici, non lo siamo tutti dopo un’ottima gara davanti ai nostri tifosi. Volevamo i quarti, ma non li abbiamo ottenuti. L’unica cosa che posso imputare ai miei è l’ultimo quarto d’ora dei supplementari”. (CONTINUA DOPO LA FOTO)

GettyImages 1245410478 1200x800 1024x683
Filippo Inzaghi, head coach of FC Internazionale Milano speaks to the media during his team’s press conference as part of the events associated with the International Malta Friendlies 2022, at the Malta Fairs & Conventions Centre, on 06 December 2022 at Ta’ Qali, Malta. (Photo by Domenic Aquilina/NurPhoto via Getty Images)

Preoccupa l’infortunio di Lautaro Martinez

Simone Inzaghi ha anche parlato del ritorno in campo di Marko Arnautovic, partito titolare dal primo minuto: “Mi è piaciuto, non è stato fortunato in zona gol, ma ha fatto tutto quello che gli avevamo chiesto. Sensi? E’ entrato bene, ha mosso bene la palla e ha fatto ciò che doveva”.

Sull’infortunio di Lautaro: “Sembra un affaticamento anche se sarà da valutare. I medici però sono abbastanza tranquilli, comunque vediamo, mancano 72 ore al Lecce. Vediamo”.