Vai al contenuto

Inter, doppio colpo: arrivano Samardzic e Audero

Inter, doppio colpo: arrivano Samardzic e Audero

Doppio colpo di mercato per l’Inter che oggi ufficializzerà gli arrivi di Lazar Samardzic dall’Udinese e di Audero dalla Sampdoria. Entrambi i giocatori sono arrivati a Milano per sottoporsi alle visite mediche con il club nerazzurro e siglare i propri rispettivi contratti con l’Inter.

Leggi anche: Inter, Sommer oggi a Milano. E Bento manda un messaggio

Leggi anche: Samardzic all’Inter: accordo raggiunto sull’ingaggio, in settimana le visite

Il centrocampista arriva in nerazzurro con la formula del prestito oneroso da 4 milioni di euro con diritto di riscatto fissato a 16, un’operazione da 20 milioni di euro totali con l’aggiunta del cartellino di Giovanni Fabbian, classe 2002 l’anno scorso in prestito alla Reggina, per cui l’Inter però manterrà un “diritto di recompra” fissato a 12 milioni di euro. (CONTINUA DOPO LA FOTO)

Samardzic con la maglia dell'Udinese
Samardzic contesta la decisione dell’arbitro in campo (Photo by Giuseppe Maffia/NurPhoto via Getty Images)

Audero come vice Sommer

Nel giro di pochi giorni l’Inter si rifà la batteria di portieri assicurandosi l’italiano Emil Audero che rivestirà il ruolo di vice alle spalle di Sommer, arrivato nei giorni scorsi dal Bayern Monaco per 6 milioni di euro. L’estremo difensore arriva dalla Sampdoria con la formula del prestito con diritto di riscatto fissato tra i 6,5 e i 7 milioni di euro. Per quanto riguarda il mercato degli attaccanti Marotta e Ausilio hanno effettuato una richiesta di informazioni con il Bologna per Marko Arnautovic, il centravanti austriaco aveva vestito il nerazzurro nella stagione 2009/10.