x

x

Vai al contenuto

Inter-Atlético Madrid 1-0: la decide Arnautovic

Inter-Atlético Madrid 1-0: la decide Arnautovic

Il match valevole l’andata degli ottavi di finale di Champins League tra Inter e Atlético Madrid si è conclusa con un punteggio di 1-0 a favore dei nerazzurri. Il gol decisivo è stato segnato da Arnautovic al minuto 79′. L’Inter ha ricevuto due cartellini gialli, uno ad Augusto al minuto 90′ + 4′ e uno a Frattesi all’86’. L’Atlético Madrid ha ricevuto quattro cartellini gialli, uno a Savic all’82’, uno a Morata all’84’, uno a Koke al 90′ + 2′ e uno a Hermoso al 53′. Non ci sono stati cartellini rossi.

Leggi anche: Inter-Salernitana finisce 4-0: LuLa show, Inzaghi è in fuga

Leggi anche: Roma-Inter 2-4: balzo in avanti di Inzaghi

Kovacs arbitra Inter-Atletico Madrid

La partita di calcio si è giocata allo Stadio Giuseppe Meazza di Milano. L’arbitro della partita è il rumeno Istvan Kovacs.

L’Inter schiera in campo Sommer tra i pali, i difensori de Vrij, Bastoni e Pavard; a centrocampo ci sono Darmian, Dimarco, Barella, Mkhitaryan e Çalhanoglu; in attacco Thuram e Lautaro Martínez. In panchina ci sono Audero, Di Gennaro, Sánchez, Augusto, Asllani, Bisseck, Arnautovic, Buchanan, Dumfries, Stankovic, Klaassen e Frattesi.

L’Atletico Madrid schiera in porta Oblak, i difensori Giménez, Witsel e Hermoso; a centrocampo ci sono De Paul, Molina, Lino, Ñíguez e Koke; in attacco Llorente e Griezmann. In panchina ci sono Vermeeren, Correa, Riquelme, Morata, Moldovan, Paulista, Barrios, Depay, Savic, Reinildo e Gomis.

Momenti clou dello scontro tra Inter e Atlético Madrid

La partita tra Inter e Atlético Madrid inizia con un ritmo serrato. Al 2′ Bastoni cerca il cross per Thuram che colpisce di testa ma non trova la porta. L’Inter domina il gioco, mentre i Colchoneros attendono. Al 17′ grande intervento difensivo di Witsel, il quale intercetta un tocco di de Vrij che avrebbe messo in porta Thuram. Al 31′ Pavard verticalizza per Thuram, che lavora di sponda per Lautaro, il quale calcia di controbalzo dal limite dell’area. Il pallone si alza e finisce oltre la traversa. Al 36′ Lautaro Martinez anticipa Gimenez ma non riesce a dare angolo alla sua conclusione, bloccata a terra da Oblak. Al 37′ Lautaro Martinez controlla e prova a incrociare la conclusione a colpo sicuro, ma questa viene deviata da Gimenez. Al 42′ Thuram allarga per Barella, che rientra e restituisce il pallone al francese, il quale calcia di prima. Conclusione forte ma centrale, bloccata in due tempi da Oblak. Il primo tempo si conclude con un minuto di recupero concesso dall’arbitro. Non ci sono state sostituzioni nel primo tempo. (CONTINUA DOPO LA FOTO)

Simone Inzaghi
Simone Inzaghi, allenatore di FC Internazionale, osserva la partita di calcio di Serie A 2023/24 tra FC Internazionale e US Lecce allo Stadio Giuseppe Meazza. Risultato finale: Inter 2 | 0 Lecce. (Foto di Fabrizio Carabelli/SOPA Images/LightRocket via Getty Images)

La ripresa inizia con due sostituzioni, una per l’Inter e una per l’Atletico Madrid. Arnautovic, subentrato a Thuram, si rende subito pericoloso con un’occasione da gol mancata al 48′. Tre minuti dopo, ci riprova con un tiro che finisce sul fondo. Al 53′, Mario Hermoso riceve un cartellino giallo. Un minuto dopo, l’Atletico Madrid effettua la sua seconda sostituzione. Al 55′, Lino spreca un’occasione da gol per l’Inter. Al 57′, c’è uno scontro duro tra Llorente e Sommer. Arnautovic commette un errore clamoroso al 62′. L’Atletico Madrid effettua altre due sostituzioni al 68′. L’Inter risponde con due sostituzioni al 70′ e una quarta al 72′. Al 76′, Oblak compie una grande parata. L’Atletico Madrid effettua la sua quinta sostituzione al 78′. Arnautovic segna il gol del vantaggio per l’Inter al 79′. Lino sfiora il palo con un tiro dalla distanza all’80’. Stefan Savić riceve un cartellino giallo all’82’. Anche Álvaro Morata viene ammonito all’84’. Davide Frattesi riceve un cartellino giallo all’86’. Morata manca un’occasione da gol all’87’. L’Inter effettua la sua quinta sostituzione all’88’. Koke riceve un cartellino giallo al 92′. Anche Carlos Augusto viene ammonito al 94′. L’arbitro segnala cinque minuti di extra time. La partita si conclude con la vittoria dell’Inter per 1-0 sull’Atletico Madrid, grazie al gol di Marko Arnautović.

I prossimi appuntamenti di Inter e Atlético Madrid

Atlético Madrid
– 24 febbraio 2024 contro Almeria (La Liga, fuori casa)
– 29 febbraio 2024 contro At. Bilbao (Coppa del Re, fuori casa)
– 3 marzo 2024 contro Betis (La Liga, in casa)


Inter
– 25 febbraio 2024 contro Lecce (Serie A, in casa)
– 28 febbraio 2024 contro Atalanta (Serie A, fuori casa)
– 4 marzo 2024 contro Genoa (Serie A, in casa)