x

x

Vai al contenuto

Il City vince 3-0 il derby: doppietta di Haaland e United k.o

Il City vince 3-0 il derby: doppietta di Haaland e United k.o

Va al City la vittoria del derby di Manchester, match valido per la decima giornata di Premier League. La formazione allenata da Pep Guardiola si è imposta su rivali dello United per 3-0. Decisiva una doppietta del solito Erling Haaland e una rete di Foden. (CONTINUA DOPO LA FOTO)

Leggi anche: Tragedia nell’Hockey: muore con gola recisa

Leggi anche: Ranieri: “Pavoletti è il mio Altafini”

Haaland
Erling Haaland del Manchester City segna il secondo gol della squadra durante la partita di Premier League tra Manchester United e Manchester City all’Old Trafford il 29 ottobre 2023 a Manchester, Inghilterra. (Foto di Catherine Ivill/Getty Images)

Va al City la vittoria del derby di Manchester, valido per la decima giornata di Premier League. La formazione allenata da Pep Guardiola si è imposta per 3-0 sullo United, controllando di fatto la partita dall’inizio alla fine. Decisiva una doppietta del solito Erling Haaland, che prima su rigore nel primo tempo e poi di testa a inizio ripresa regala ai citizens la vittoria finale, insieme alla rete nel finale di Foden.

L’attaccante norvegese rinforza ulteriormente il proprio score personale, raggiungendo quota 11 gol in 10 partite di campionato e la vetta solitaria della classifica marcatori. I campioni d’Europa in carica salgono dunque a quota 24 punti, riportandosi in terza posizione, all’inseguimento di Tottenham (primo a 26) e Arsenal (second a 24).

United-City, il tabellino

MARCATORI: Haaland (26′, 49′)

MANCHESTER UNITED (4-2-3-1): Onana; Dalot, Maguire, Evans, Lindelof (74′ Reguilon); Amrabat (46′ Mount), McTominay; Bruno Fernandes, Eriksen (86′ Santos), Rashford (86′ Martial); Hojlund (73′ Ferreyra). All.: ten Hag.

MANCHESTER CITY (3-2-4-1): Ederson; Walker, Dias, Gvardiol; Stones, Rodri; Foden, Alvarez (87′ Doku), Bernardo Silva, Grealish (87′ Kovacic); Haaland. All.: Guardiola.

AMMONITI: Onana, Amrabat, Santos, Bruno Fernandes (Manchester United); Foden (Manchester City)

ARBITRO: Michael Oliver