x

x

Vai al contenuto

“Grande Fratello”, ritrovamento disgustoso nella casa: la regia costretta ad intervenire

“Grande Fratello”, ritrovamento disgustoso nella casa: la regia costretta ad intervenire

Tra le stanze più chicchierate di sempre del Grande Fratello c’è sicuramente il bagno della casa. L’unico luogo, tranne per i microfoni, dove gli inquilini hanno i loro cinque minuti di privacy mentre si dedicano ai bisogni fisiologici. Ieri pomeriggio, 26 Febbraio 2024, a poche ore dalla puntata delle gieffine hanno fatto un ritrovamento disgustoso proprio in quella zona della casa. La regia del programma è stata addirittura costretta ad intervenire. Vediamo nel dettaglio che cosa hanno trovato. (Continua a leggere dopo la foto)

Leggi anche: “Grande Fratello”, ecco la prima finalista di questa edizione: una vittoria senza gara

Leggi anche: “Grande Fratello”, sorpresa in arrivo per Simona: cosa succederà stasera

Leggi anche: “Grande Fratello”, frase choc di Anita: cosa ha detto a Varrese e Rosy Chin

Leggi anche: “Grande Fratello”, esplode la bufera su Alessio: «Scena pietosa»

“Grande Fratello”, ritrovamento disgustoso nella casa: la regia costretta ad intervenire

Il bagno della casa del Grande Fratello è stato protagonista di episodi iconici e memorabili. Ieri pomeriggio, a poche ore dalla puntata delle gieffine hanno fatto un ritrovamento disgustoso proprio in quella zona della casa. Beatrice Luzzi ha gridato: “Ragazzi chi ha lasciato qui in bagno un pezzo di ca**a? Sì esatto, è in bagno!”. Simona Tagli si è alzata dal tavolo dove si era posizionata per mettersi lo smalto ed è corsa verso il bagno. Greta Rossetti in maniera molto fine ha chiesto: “Oddio ma un pezzo nel senso che è rimasta lì galleggiante?” Rosy Chin ha spiegato alla ragazza quello che lei e Beatrice hanno trovato: “No, magari. È per terra messo vicino al bidet. Io ho appena mangiato lo yogurt e mi sta tornando su dallo schifo di questa situazione. Se penso a questo ritrovamento disgustoso non mangio nemmeno dopo“. Greta è rimasta scioccata dalla scena che le ha descritto Rosy: “Ma state scherzando? Ma com’è possibile che sia vicino al bidet? Ma che schifo ragazzi. Ma chi è stato? Io vorrei proprio saperlo perché non capisco come possa succedere una cosa del genere. Ragazzi com’è possibile, a qualcuno forse era rimasto attaccato e non se n’è accorto alzandosi? Giuro che non me lo spiego“. Durante questa discussione così particolare è saltato l’audio per circa un minuto, sicuramente la regia è intervenuta per porre fine ad una scena poco elegante. Anche se il mistero così rimane irrisolto.

“Scopriamo tutti i dettagli nella pagina successiva”