x

x

Vai al contenuto

Giorgia Meloni mangia una pizza con la figlia: scoppia la polemica

Giorgia Meloni mangia una pizza con la figlia: scoppia la polemica

Giorgia Meloni mangia una pizza con la figlia ma finisce malissimo – Quando si è un personaggio pubblico ogni gesto, anche il più banale, finisce sotto la lente di ingrandimento. Lo sa bene Giorgia Meloni, neo presidente del consiglio. La leader di Fratelli di Italia nella serata di ieri, dopo aver partecipato alla prima giornata dei lavori dell’assemblea generale dell’Onu, ha portato tutto lo staff (e la figlia Ginevra) al ristorante Ribalta, a due passi da Union Square. Una scelta non condivisa da tutti…

Leggi anche: Giorgia Meloni va in vacanza, ma spiazza tutti: mossa inattesa

Leggi anche: Giorgia Meloni, ecco dove trascorrerà le vacanze di Agosto e con chi

Giorgia Meloni mangia una pizza con la figlia: polemiche a non finire

Nella prima serata a New York Giorgia Meloni si è concessa un momento informale, una cena in un noto ristorante italiano con il suo staff e con la figlia Ginevra, che la accompagna anche in questo viaggio oltreoceano. Niente ricevimento di Joe Biden per lei, il tradizionale appuntamento che il presidente americano offre ai leader mondiali in occasione dell’assemblea generale dell’Onu. La premier non ha partecipato alla serata al Metropolitan Musem of Art. (continua a leggere dopo le foto)

Leggi anche: Selvaggia Lucarelli, il commento contro il compagno di Giorgia Meloni

Leggi anche: Andrea Giambruno, esplode la bufera contro il compagno di Giorgia Meloni: cos’è successo

Per Meloni cena italiana con lo staff e la figlia a New York: salta il ricevimento con Biden

Meloni ha cenato al ristorante Ribalta, a New York. «Per noi è una occasione importantissima, è sempre importante essere presi in considerazione per quel che facciamo anche per il made in italy», ha spiegato a «Leggo» il proprietario Rosario Procino. La cena tutta italiana ha però causato qualche polemica: «Repubblica» ha evidenziato infatti che la premier avrebbe disertato lo ‘storico’ Consiglio con Zelensky e Lavrov, saltando il ricevimento del presidente americano Joe Biden. In queste ore è intervenuto sul caso anche l’ex premier Matteo Renzi, che ne ha parlato a Stasera Italia su Rete 4. (continua a leggere dopo le foto)

Renzi: “Sarebbe stata buona creanza andare…”

“Il ricevimento che il presidente Usa da è un ricevimento a cui Giorgia Meloni ha sbagliato a non andare. Non c’entra nulla con l’immigrazione. Sarebbe stata buona creanza rimandare la pizza con la figlia e andare. Ai vertici internazionali se ti chiama il presidente Usa, ci si va. Ha sbagliato”, ha dichiarato Matteo Renzi a “Stasera Italia”. E ancora: “La destra ha usato parole sbrigative superficiali e populiste per affrontare un problema epocale come l’immigrazione. Ora se vuole fare un piano Mattei serio, bene. Ma si parla con tutti e al ricevimento di Biden ci vai”, ha evidenziato il leader di Iv. Poi le conclusioni: “Giorgia Meloni sta perdendo la faccia. Non per quello che dice oggi ma per quello che ha detto negli ultimi dieci anni. Lei ha vinto le elezioni dicendo una cosa che non sta né in cielo né in terra: non hanno fatto il blocco navale, non hanno chiuso i porti ma hanno chiuso gli occhi. Gli sbarchi si sono moltiplicati”.