x

x

Vai al contenuto

Eruzione, ci sono evacuazioni: migliaia di coinvolti

Eruzione, ci sono evacuazioni: migliaia di coinvolti

Per eruzione vulcanica s’intende la fuoriuscita sulla superficie terrestre, in maniera più o meno esplosiva, di magma ed altri materiali gassosi provenienti dal mantello o dalla crosta terrestre. In queste ore continue eruzioni stanno colpendo una zona dell‘Europa. L’allerta è massima. Questo episodio mette in evidenza sia l’imponente forza della natura che la sua capacità di trasformare il paesaggio e influenzare la vita umana in modi profondi e spesso imprevedibili. (Continua a leggere dopo la foto)

Leggi anche: Fortissima scossa di terremoto in mattinata: magnitudo 5.4

Leggi anche: Terribile incendio a casa della famosa: distrutta completamente, cos’è successo

Leggi anche: Panico in Italia: avvertita forte scossa di terremoto magnitudo 5.5

Leggi anche: Terremoto in Italia, nuova forte scossa all’alba

Islanda, nuova eruzione sulla penisola di Reykjanes

Islanda, nuova eruzione sulla penisola di Reykjanes: paura tra gli abitanti del luogo. La terra della penisola islandese di Reykjanes torna a eruttare: per la quarta volta da Dicembre, l’Islanda si trova nuovamente di fronte all’immensa forza della natura. Come riportato da The social post, l’Istituto meteorologico islandese, pochi minuti prima dell’ultima eruzione, aveva lanciato un comunicato. L’avvertimento riguardava un’imminente intensificazione dell’attività sismica, che avrebbe potuto culminare in una nuova eruzione. Questo evento si sta verificando in un’area situata a soli 40 km a sud-ovest della capitale, Reykjavik, che negli ultimi anni ha visto riprendere l’attività vulcanica dopo un lungo periodo di quiescenza durato quasi 800 anni.

“Scopriamo ulteriori dettaglio nella pagina successiva”