Vai al contenuto

Enrica Bonaccorti, il racconto choc della malattia: cosa le è successo

Enrica Bonaccorti, il racconto choc della malattia: cosa le è successo

La nota conduttrice ha raccontato di aver rischiato la vita. Dopo due mesi di assenza dai socia, Enrica Bonaccorti ha deciso di raccontare tutto ciò che le è successo. La sua assenza era dovuta ad un ricovero in ospedale reso necessario dopo quanto le hanno diagnosticato. “Altri due mesi e sarei morta”, ha affermato la showgirl di 73 anni. Cosa ha dovuto affrontare? Il racconto della malattia. (Continua dopo le foto)

Leggi anche: La famosa coppia di Canale 5 è al capolinea? Cos’è successo

Leggi anche: Anna Tatangelo, lo straziante annuncio sulla madre a “Verissimo”: cos’è successo

enrica bonaccorti cuore 683x1024

Enrica Bonaccorti operata al cuore: il racconto della malattia

La conduttrice ha rivelato in un lungo post su Facebook cosa le è successo negli ultimi mesi. “Amici miei cari, carissimi, non ho più postato nulla da metà luglio, e non perché fossi in vacanza ma per un’operazione improvvisa a cuore aperto. Vorrei che quello che è successo a me, lasciasse una traccia di conoscenza in tutti quelli che mi leggono, perché io non avevo nessuna fitta al cuore, non avevo alcun dolore”, ha ammesso la Bonaccorti. I sintomi che aveva erano banali e mai avrebbe immaginato che il problema era al cuore. (Continua dopo le foto)

Leggi anche: “Amici 23”, Maria De Filippi ha già scelto il giudice e il nome è clamoroso

Leggi anche: Facchinetti a nozze: la scelta dell’abito lascia tutti a bocca aperta

enrica bonaccorti 683x1024

La malattia di Enrica Bonaccorti

“I miei sintomi erano solo una grande stanchezza e davvero poco fiato, che imputavo a un po’ di depressione e soprattutto all’età, mentre mia figlia Verdiana continuava a ricordarmi quanto fosse in forma la Milo che è ben più grande di me”, ha raccontato la donna. Poi un giorno è arrivato un tremendo prurito in tutto il corpo. Quindi si è recata da un medico che ha trovato un calcolo a un rene, che non le aveva provocato alcun dolore. I medici hanno approfondito con degli esami e hanno trovato qualcosa che non andava al cuore. Quindi hanno rivelato la diagnosi choc alla paziente. “Serve una tac, poi una coronarografia, da cui stabiliscono che ho le arterie tutte ostruite, un paio di mesi e potevo andarmene. Prima pensano a degli stent, ma non bastano. Servono 4 bypass, prendere le vene dalle gambe per ricostruire un percorso alternativo che porti il flusso sanguigno al cuore. Sarà un’operazione a cuore aperto, che è durata in tutto otto ore!”, ha raccontato la Bonaccorti. (Continua dopo le foto)

enrica bonaccorti malatti 683x1024

La conduttrice, secondo quanto le hanno detto i medici, ha avuto una grande fortuna: se non avessero eseguito l’operazione, avrebbe rischiato di morire in pochi mesi. Enrica Bonaccorti ha concluso il post su Facebook con un grande ringraziamento allo staff del Policlinico Gemelli di Roma che l’ha curata. “Circondata da persone meravigliose, la loro umanità nel prendersi cura di me mi ha fatto oltrepassare i dolori, le preoccupazioni, gli incidenti di percorso che l’esilità del mio sterno ha provocato. Fate tesoro della mia esperienza, controllatevi quanto più potete, sperando soprattutto che abbiate la stessa fortuna che ho avuto io!”, ha scritto come riporta Il Messaggero.