x

x

Vai al contenuto

Edoardo Galli, tutto quello che si sa sui motivi della scomparsa

Edoardo Galli, tutto quello che si sa sui motivi della scomparsa

Edoardo Galli è stato ritrovato nell’area della stazione centrale di Milano. Nel dettaglio il 16enne che era scomparso giovedì 21 Marzo 2024 da Colico, nel Lecchese, è stato riconosciuto nella mattina del 29 Marzo 2024 intorno alle 7.45 da una donna che lo ha visto vicino ad una biglietteria automatica e che, dopo avere controllato la sua foto, pubblicata sui social e sulla stampa, ha chiamato un addetto delle ferrovie e lo ha avvertito. Ecco tutto quello che si sa sui motivi della scomparsa. (Continua a leggere dopo la foto)

Leggi anche: Edoardo Galli riabbraccia la famiglia dopo 8 giorni di fuga: perché si era allontanato

Leggi anche: Edoardo Galli, dov’era: il padre rompe il silenzio dopo il ritrovamento

Leggi anche: Edoardo Galli scomparso, stop alle ricerche: come l’hanno trovato

Leggi anche: Edoardo Galli, il 17enne scomparso è stato avvistato: ecco dove

Edoardo Galli, tutto quello che si sa sui motivi della scomparsa

“Finalmente posso abbracciarvi”, queste le prime parole di Edoardo Galli quando ha rivisto i genitori negli uffici della Polfer della stazione Centrale di Milano. Gli stessi vestiti che indossava il giorno della scomparsa, le lacrime tra le braccia di mamma e papà. Il 16enne non è riuscito a dire altro. Solo in auto, durante il viaggio di rientro a Colico, avrebbe raccontato la settimana trascorsa lontano dalla sua famiglia. La fuga in treno e poi in autobus fino al confine con il Montenegro.

“Scopriamo tutti i dettagli nella pagina successiva”