Vai al contenuto

“È finita qui”. Claudio Baglioni, il triste annuncio

“È finita qui”. Claudio Baglioni, il triste annuncio

Claudio Baglioni ha annunciato che presto “smetterà”, gettando nello sconforti i milioni di fan che negli anni lo hanno seguito e cantato le sue canzoni. In una conferenza stampa tenutasi oggi al Mediolanum Forum di Assago, l’artista ha dato il triste annuncio e la sua carriera ha i giorni contati.

Leggi anche: Luca Onestini torna in Tv ma finisce male per lui

Leggi anche: FdI, il durissimo attacco a “Report” per i servizi su La Russa e Franco Meloni: l’annuncio

Screenshot 2024 01 20 alle 17.54.37 885x1024

Claudio Baglioni, 60 anni di carriera

È iniziato tutto nel 1964 quando un ragazzino di 13 anni si è esibito per la prima volta in un festival di voci nuove a Centocelle, Roma. Il suo nome è Claudio Baglioni. Da allora ha collezionato successi su successi e vinto tutte le sfide che un cantante deve affrontare nella sua carriera. Questo cantante ha segnato indelebilmente la storia della musica del nostro Paese. Ha venduto 60 milioni di dischi in tutto il mondo, tra cui il suo celebre album “La vita è adesso“, che rimane il disco più venduto nella storia della musica italiana. A 60 anni da quel 1964, sceglie di dare il suo saluto finale alle grandi arene indoor portando in scena “aTUTTOCUORE“, la sua opera show più spettacolare e affascinante.

Leggi anche: Nunzia De Girolamo via dalla Rai, ecco chi la sostituisce

claudio baglioni

Il triste annuncio

“Sono passati 60 anni di palchi e 55 di carriera. E’ stata una grande avventura, voglio concedermi il giro d’onore, voglio suonare ancora 1.000 giorni e poi chiuderò la mia attività entro il 2026. Devo tanto alla sorte e mi voglio godere questi mille giorni di musica”. Queste le parole di Claudio Baglioni che annunciava del congedo definitivo dal pubblico dal Forum d’Assago poche ore prima del suo live aTUTTOCUORE. “La vita è adesso“, ha detto il cantautore, citando uno dei suoi brani più famosi.

Non solo concerti, Baglioni ha annunciato che potrebbe non scrivere più nuove canzoni, ma non esclude la possibilità di impegnarsi in altri progetti creativi. Tuttavia, ha confermato l’intenzione di realizzare un nuovo album nei prossimi mille giorni. “”Strada facendo” è la canzone che in questo momento sento rappresenti il mio essere e il percorso che ho fatto” ha detto a conclusione della conferenza stampa senza nascondere l’emozione. Su un possibile ritorno come direttore artistico a Sanremo dice: “Sono stato già direttore, dittatore e dirottatore artistico temo però che Sanremo mi resisterà e smetterò di andare