Vai al contenuto

Denise Pipitone, l’annuncio di Piera Maggio a “Verissimo” dopo 20 anni dalla scomparsa

Denise Pipitone, l’annuncio di Piera Maggio a “Verissimo” dopo 20 anni dalla scomparsa

Tra i tanti ospiti della puntata di ieri, domenica 28 gennaio 2024, di Verissimo, Silvia Toffanin ha intervistato anche Piera Maggio. La donna è ormai famosa in Italia per il caso di Denise Pipitone, la figlia scomparsa da Mazara del Vallo nel 2004 quando aveva soli 4 anni. Piera Maggio è molto attiva sui social ma ha anche partecipato a numerosi talk show per raccontare la vicenda di Denise, che spera ancora di ritrovare. A distanza di 20 anni da quel tragico evento, non si è mai rassegnata e a Verissimo ha fatto il punto sulle ultime notizie relative alle ricerche e ha parlato anche di un video (condiviso qui sotto), dove avviene il presunto ritrovamento di Denise. Il filmato, di cattivo gusto, è diventato virale sui social. (Continua dopo le foto)

Leggi anche: Auto finisce fuori strada e rimane in bilico sul burrone: feriti gravi

Leggi anche: Forte scossa di terremoto in Italia: la zona colpita

piera maggio verissimo 683x1024

Piera Maggio, le sue parole sulla scomparsa di Denise Pipitone

Per Piera Maggio, la scomparsa della figlia 20 anni fa resta ancora una ferita aperta. La donna spera in una riapertura del caso e ancora una volta, ha dichiarato che non ha intenzione di arrendersi. “Ci auguriamo che si riapra il caso. Sarebbe opportuno che trovassimo qualche altro elemento costruttivo. Io vivo di realtà e non di sogni. Vuoi o non vuoi ci sono delle cicatrici che nessuno potrà togliermi”, ha raccontato la donna alla Toffanin, ammettendo di non riuscire a metabolizzare il fatto che potrebbe non rivedere più sua figlia. (Continua dopo le foto)

Leggi anche: Sport italiano in lutto, la campionessa trovata morta in casa

Leggi anche: 26enne accoltellato in casa: di chi si tratta

piera maggio 683x1024

Piera Maggio alla ricerca della verità

Piera Maggio ha intrapreso una battaglia 20 anni fa e non ha intenzione di arrendersi proprio ora. “Sono trascorsi 20 anni dalla scomparsa di Denise ma per me resta sempre un rapimento. Denise va cercata. E noi lo facciamo da 20 anni a questa parte. Ovviamente non è la classica vita di ogni mamma perché devi dimostrare a tutti che sei sempre forte e coraggiosa. Ma non è così. Sono passati 20 anni dove noi non ci siamo mai fermati. Questa è la vita che ti logora”. Le segnalazioni però arrivano continuamente. Ce n’è una che l’ha colpita e sulla quale sta lavorando. “Una bambina che ha molte similitudini con Denise. Voglio approfondire e voglio vedere se riusciamo da privato”, ha detto alla Toffanin. (Continua dopo le foto) 

denise pipitone 683x1024

Il video del finto ritrovamento di Denise

Silvia Toffanin ha chiesto alla sua ospite un commento su un video, diventato virale sui social, in cui degli studenti di un liceo inscenano il finto ritrovamento di Denise Pipitone. “Quando ho visto quel video mi sono sentita davvero amareggiata. Un video fatto all’interno di un liceo è una cosa deplorevole. Queste ragazze nel video parlavano di Denise. Loro hanno parlato di Matteo Messina Denaro dicendosi dispiaciute per i familiari. Ma perché per i like si devono raggiungere questi livelli? Io non ho ricevuto scuse e non so più nulla di quella vicenda. Hanno toccato un dolore che non è accettabile ed è vergognoso”, le parole della donna. Per vedere l’intervista integrale clicca qui.