x

x

Vai al contenuto

Mondo della moda in lutto, addio alla più grande di tutte

Mondo della moda in lutto, addio alla più grande di tutte

Classe 1963, si è spenta a 61 anni la famosa fashion designer, costumista teatrale, già assistente di Romeo Gigli e direttrice creativa di Maliparmi, fondatrice del marchio Raptus&Rose con cui ha ridefinito le regole dello stile. Il mondo della moda è in lutto per questa improvvisa perdita, anche se la donna era malata da tempo. Con un post sul social media è stata diffusa la notizia della sua scomparsa. (Continua a leggere dopo la foto)

Leggi anche: Royal Family senza pace, grave lutto poco fa

Leggi anche: Cultura in lutto, addio a un grandissimo che ha fatto sognare milioni di bambini

Leggi anche: “Deejay chiama Italia” in lutto, il triste annuncio

Leggi anche: Cinema in lutto, se ne va un grande

Silvia Bisconti, morta a 61 anni la famosa stilista italiana

È morta Silvia Bisconti, fashion designer, costumista teatrale, già assistente di Romeo Gigli e direttrice creativa di Maliparmi, fondatrice del marchio Raptus&Rose con cui ha ridefinito le regole dello stile. Era ricoverata ad Aviano, da tempo malata di tumore. Bisconti era nata a Milano nel 1963, aveva 61 anni. Come riporta Leggo, sul suo profilo Instagram è stata diffusa la notizia della sua scomparsa: “Con grande dolore annunciamo la morte di Silvia Bisconti, visionaria fondatrice di Raptus&Rose. Condividiamo con voi, sua community amatissima e infinita fonte di ispirazione, questo momento. Come lei avrebbe voluto, il nostro impegno sarà ora portare avanti la sua missione straordinaria, firmato La famiglia e il Raptus Team”.

“Scopriamo tutti i dettagli nella pagina successiva”