x

x

Vai al contenuto

Nuoro, crolla il tetto di un casolare: morti due ragazzini

Nuoro, crolla il tetto di un casolare: morti due ragazzini

Tragedia a Nuoro: crolla il tetto di un casolare abbandonato travolgendo un gruppo di giovanissimi che stavano giocando all’interno. Due dei ragazzini non ce l’hanno fatta.

Leggi anche: Calcio in lutto, il giovane campione muore in un incidente la notte di Pasqua

Leggi anche: Tragico incidente in moto, Luca e Monica muoiono in modo atroce

Tragedia a Nuoro

La dinamica dell’incidente

Ieri, lunedì 1 aprile, una tragedia inaspettata ha colpito la comunità di Nuoro segnandola profondamente. L’incidente è accaduto verso sera nei pressi di un casolare diroccato nella periferia della città nei pressi del carcere di Badu ‘e Carros. Nel giorno di Pasquetta, alcuni ragazzini di zona hanno deciso di entrare nell’edificio in via Pasquale Dessanay probabilmente per giocare forse guidati da curiosità. Purtroppo il rudere non era in sicurezza e pochi attimi dopo il solaio è crollato schiacciandoli.

Leggi anche: In ospedale col mal di testa, viene dimesso due volte: poi la tragedia

Tragedia a Nuoro

Il solaio crolla sui ragazzini: i tentativi di soccorso

Dopo il crollo, la madre di uno dei due ragazzini rimasti bloccati nell’edificio crollato ha subito dato l’allarme alle forze dell’ordine. Sul posto sono arrivati i vigili del fuoco che hanno iniziato le operazioni per estrarre i due ragazzini schiacciati dalle macerie. Dopo aver spostato i detriti, i vigili hanno potuto soltanto constatare la tragedia: i due ragazzi di 14 e 15 anni erano già morti. In Via Pasquale Dessanay è arrivato anche il personale medico del 118 e le forze dell’ordine.  

Scopriamo tutti i dettagli nella pagina successiva