x

x

Vai al contenuto

Chiara Ferragni, la reazione di Selvaggia Lucarelli dopo l’intervista da Fazio

Chiara Ferragni, la reazione di Selvaggia Lucarelli dopo l’intervista da Fazio

Ieri sera, 3 Marzo 2024, Chiara Ferragni è stata ospite da Fabio Fazio. Una lunga chiacchierata sulla vita della nota imprenditrice digitale e sui problemi avuti con l’Antitrust a causa delle sue campagne di beneficienza. In tanti sui social hanno commentato le parole della donna e anche Selvaggia Lucarelli, che aveva sollevato il caso della beneficenza per il pandoro Balocco, è andata all’attacco dell’influencer, facendo notare dei particolari notati durante la lunga intervista. (Continua a leggere dopo la foto)

Leggi anche: Chiara Ferragni sbotta ai microfoni di Mediaset: «Un’exit strategy? Sono tutte c******»

Leggi anche: Chiara Ferragni e Fedez pizzicati così a Milano

Leggi anche: “Pomeriggio Cinque”, la rivelazione di Fedez sulla possibilità di un ritorno di fiamma con Chiara Ferragni

Leggi anche: Chiara Ferragni e Fedez di nuovo insieme? Le previsioni

Chiara Ferragni, la reazione di Selvaggia Lucarelli dopo l’intervista da Fazio

È noto a tutti che i rapporti tra Chiara Ferragni e Selvaggia Lucarelli non sono mai stati idilliaci. Dopo l’intervista di Chiara Ferragni a Che Tempo Che Fa da Fabio Fazio, Selvaggia Lucarelli, che aveva sollevato il caso della beneficenza per il pandoro Balocco, è andata all’attacco dell’influencer. E ha fatto notare che durante lo show su Nove la Ferragni ha parlato di “fraintendimenti” a proposito della multa dell’Antitrust. La strategia difensiva mediatica dell’influencer è stata quindi quella di sostenere la tesi dell’errore in buona fede. Ma, come ha evidenziato l’opinionista del Fatto, nella vicenda e nell’inchiesta ormai non ci sono solo i pandori, facendo l’esempio del video di Ferragni in cui si parla della bambola Trudi: “Ditemi se siamo noi a capire male o se lei dice una cosa che non corrisponde al vero. In questo caso solo il ricavato delle bambole vedute sul suo sito The blonde salad andava in beneficenza (e non il ricavato dalla vendita nei negozi e sul sito di Trudi). Vi sembra che dica questo (anche nei sottotitoli) o siamo noi coglioni che fraintendiamo?”. Infine, divertendosi con i meme, la Lucarelli ha pubblicato anche un fotomontaggio dello slogan di Ferragni a Sanremo: “Pensati libera… dalle domande”.

“Scopriamo tutti i dettagli nella pagina successiva”