x

x

Vai al contenuto

Calciomercato: i migliori giocatori in scadenza nel 2024

Calciomercato: i migliori giocatori in scadenza nel 2024

Il calciomercato è sempre in movimento e offre spesso delle opportunità da cogliere al volo. Tra queste, ci sono i calciatori che hanno il contratto in scadenza a giugno 2024 e che potrebbero essere acquistati a prezzo di saldo o addirittura a parametro zero.

Leggi anche: Lazio-Roma 0-0: un punto a testa per Sarri e Mourinho

Leggi anche: Napoli fischiato al Maradona: l’Empoli vince con Kovalenko

In giro per l’Europa, ci sono molti nomi interessanti che si trovano in questa situazione e che potrebbero cambiare maglia nel prossimo futuro. Tra questi, spiccano quelli di alcuni campioni che hanno già dimostrato il loro valore in campo e che sono ambiti da molte squadre.

Scadenze in Serie A

Felipe Anderson: il trequartista brasiliano, tornato a Roma nell’estate del 2020 dopo due anni al West Ham e uno al Porto, ha un contratto in scadenza a giugno 2024 e non ha ancora raggiunto un accordo con il club biancoceleste per il rinnovo.

Secondo le ultime indiscrezioni, il 30enne avrebbe chiesto un ingaggio da 3 milioni di euro netti a stagione, più bonus, per prolungare il suo rapporto con la Lazio fino al 2027 o al 2028. Il presidente Lotito, proverà a convincerlo entro la scadenza naturale del contratto, le parti restano ottimiste.

Piotr Zelinski: uno dei calciatori più ambiti del mercato, visto che il suo contratto con il Napoli scadrà a giugno 2024 e al momento non ci sono stati progressi significativi per il rinnovo. Il 28enne ha raggiunto un accordo di massima con il club del presidente De Laurentiis per prolungare il suo rapporto fino al 2026, con un ingaggio di 2,5 milioni di euro netti a stagione, ma le firme tardano ad arrivare. (CONTINUA DOPO LA FOTO)

Zielinski con la maglia della Polonia
Piotr Zielinski in campo con la maglia della Polonia nel corso della gara amichevole contro la Germania

Giocatori in scadenza in Europa

Il nome di maggiore rilievo è quello di Kylian Mbappé, il fenomeno francese che ha vinto la Coppa del Mondo 2018 e che è stato il capocannoniere della Ligue 1 per tre volte consecutive. Il 24enne ha un contratto in scadenza nel 2024 con il Paris Saint-Germain, che lo ha acquistato dal Monaco nel 2017 per 180 milioni di euro. Tuttavia, il club parigino ha dovuto respingere le avance del Real Madrid, che ha tentato di portarlo via nell’estate 2023, e potrebbe dover affrontare nuovamente la concorrenza dei blancos o di altre big europee il prossimo luglio.

Argomenti