Vai al contenuto

Calcio italiano in lutto: muore a 25 anni

Calcio italiano in lutto: muore a 25 anni

Il calcio italiano colpito da un terribile lutto. È morto all’età di 25 anni. La notizia è stata confermata attraverso un comunicato ufficiale dal suo ex club. Al momento non conosciamo ancora le cause della morte. La sua scomparsa ha lasciato un vuoto incolmabile. Oggi tutti piangono per la sua morte. Sarà ricordato per sempre. (Continua…)

Leggi anche: Tragico incidente, auto sfonda la recinzione e finisce nel giardino di un locale

Leggi anche: Tragico incidente ferroviario in Italia: travolta in pieno dal treno

garre 768x1024

Calcio italiano in lutto

Lutto nel mondo del calcio italiano: l’atleta è morto all’età di 25 anni. Una scomparsa improvvisa, che ha lasciato tutti a bocca aperta. Nessuno se lo sarebbe mai aspettato. Il destino, però, si è accanito su di lui e non gli ha lasciato scampo. L’annuncio della sua scomparsa è stato dato dal suo ex club. Tutti sono addolorati per la sua morte. Oltre ad essere un’atleta leale e talentuoso, egli era anche un amico di molti e compagno di tantissime avventure. La sua scomparsa lascia un vuoto davvero incolmabile. (Continua…)

Leggi anche: Tragico incidente in autostrada: morti e feriti

Leggi anche: Trovano una valigia nascosta mentre ristrutturano casa e fanno una scoperta agghiacciante

simbolo lutto

Federico Garré morto a 25 anni

È morto all’età di 25 anni il calciatore Federico Garré. La notizia della sua scomparsa è stata data dal Busalla Calcio: “È con il cuore pesante che diciamo addio a Federico, un compagno di squadra straordinario che non giocava più con noi da due anni. Sebbene il tempo abbia separato il suo percorso dal campo, il suo impatto sul nostro club e nelle nostre vite è indelebile. Federico portava con sé un sorriso contagioso e una passione per il calcio che ci ha arricchito per anni. Ci mancherai Federico, ti ringraziamo per i momenti di allegria e le vittorie condivise. Ricordiamolo non solo come un giocatore, ma come un amico, un compagno di avventure che ha contribuito a creare la storia del Busalla Calcio. Ciao Federico, riposa in pace“. (Continua…)

lutto 2 683x1024

Chi era

Federico Garré era un calciatore, giocava nel ruolo di terzino ed era un classe 1998. È cresciuto nelle giovanili della Sampdoria, storico club attualmente in Serie B. Federico, però, non è mai riuscito ad approdare nelle serie maggiori, militando perlopiù in quelle minori con il Serra Riccò, il Crocefieschi, il Sestri Levante e appunto il Busalla Calcio, che ha annunciato la sua morte. La sua scomparsa lascia un vuoto incolmabile. Oggi tutti piangono per la sua morte.