Vai al contenuto

Tragico incidente, auto sfonda la recinzione e finisce nel giardino di un locale

Tragico incidente, auto sfonda la recinzione e finisce nel giardino di un locale

Varie. Tragico incidente, un’autovettura ha sfondato una recinzione ed è finita all’interno del giardino di un locale. Scopriamo insieme cosa è successo e quali sono le condizioni delle persone coinvolte. (Continua a leggere dopo la foto)

Leggi anche: Michele Misseri presto libero dopo 8 anni di carcere, poi l’annuncio choc

Leggi anche: Papa Francesco costretto a fermarsi durante l’udienza: cosa succede

tragico incidente

Tragico incidente, auto sfonda la recinzione di un giardino di un locale

Tragico incidente, un’automobile ha sfondato la recinzione di un giardino di un locale. Il terribile scontro è avvenuto tra la notte di venerdì 12 gennaio e sabato 13 gennaio 2024, a Godo di Russi in un comune in provincia di Ravenna. L’incidente si è verificato all’intersezione tra via San Vitale e via Sentierone. Si è sempre trattato di un’area molto tranquilla, e il tragico evento ha sconvolto gli animi degli abitanti. (Continua a leggere dopo la foto)

tragico incidente

Tragico incidente in provincia di Ravenna

Tra la notte di venerdì 12 gennaio e sabato 13 gennaio 2024, un’auto ha sfondato una recinzione ed è finita all’interno del giardino di un locale. Il tragico evento è avvenuto in provincia di Ravenna, nel comune di Godo di Russi. A bordo della Toyota che si è scontrata contro la recinzione c’erano due uomini e una donna. I tre stavano viaggiando da Lugo verso Ravenna attraverso la via San Vitale. Ed è proprio qui che l’autovettura ha perso il controllo, in prossimità di via Sentierone. Le cause dell’incidente sono ancora sconosciute e sotto indagini, ma dalle prime ricostruzioni sembrerebbe che l’auto abbia proseguito dritto invece che prendere la rotonda, collidendo così con la recinzione del bar “Il ristoro del panda”. (Continua a leggere dopo la foto)

tragico incidente

I soccorsi

Alcuni automobilisti di passaggio nella zona che hanno assistito alla terribile scena hanno inviato subito l’allarme allertando così i soccorsi in modo da poter arrivare in tempi rapidi. I soccorritori sono arrivati immediatamente sul posto, tra cui due ambulanze e un’auto medica. Tra loro c’erano anche i Vigili del fuoco di Ravenna che si sono occupati delle operazioni di salvataggio. L’uomo alla guida è stato il primo ad essere stato estratto. Non appena essere uscito dall’auto, l’uomo si è dato inaspettatamente alla fuga. Mentre le ricerche per il fuggitivo erano ancora in corso, i soccorritori si sono concentrati sul salvataggi delle altre due persone all’interno del veicolo. Il secondo uomo, 58 anni, purtroppo non ce l’ha fatta ed è deceduto a causa dell’impatto. La donna, invece, è stata trasportata immediatamente all’ospedale Bufalini di Cesena. (Continua a leggere dopo la foto)

tragico incidente

Tragico incidente, la ricerca del fuggitivo

I Carabinieri di Ravenna hanno attivato le ricerche per trovare il fuggitivo. Poco dopo tempo è stato fermato un uomo che sembrava corrispondere alla descrizione del fuggitivo: un uomo di 37 anni straniero. Attualmente l’uomo si trova sotto custodia dei Carabinieri in attesa dei risultati dei test tossicologici e alcolemici. La dottoressa Gargiulo, dell’autorità giudiziaria, deciderà in seguito se procedere con l’accusa di omicidio stradale.