x

x

Vai al contenuto

Calcio in lutto, il giovanissimo vittima di un incidente stradale

Calcio in lutto, il giovanissimo vittima di un incidente stradale

In queste ultime ore una notizia sconvolgente ha lasciato il mondo del calcio senza parole. Un giovane sportivo ha perso la vita a causa di un terribile incidente stradale. Sono bastati poco istanti e la vita del ragazzo è finita per sempre a soli 22 anni. Il giovane arbitro, molto noto nell’ambiente del calcio dilettantistico, è rimasto vittima di un incidente stradale mentre rientrava a casa dopo aver diretto una partita di Prima Categoria. La sua morte prematura ha lasciato un’intera comunità sotto shock. (Continua a leggere dopo la foto)

Leggi anche: Calcio in lutto: muore a 43 anni lo storico presidente

Leggi anche: Calcio in lutto, è morto il talento amato dai tifosi: la drammatica notizia

Leggi anche: Calcio in lutto, addio al giovane campione: è morto dopo una tremenda rissa

Leggi anche: Lutto nel calcio, se ne va il campione: triste annuncio

Calcio in lutto, l’arbitro Fabio Buoninsegni morto a 22 anni

Associazione Italiana Arbitri e il mondo del calcio sono in lutto per la scomparsa di Fabio Buoninsegni della sezione di Napoli. Il giovane, 22 anni, è rimasto vittima di un terrificante incidente stradale mentre rientrava a casa dopo aver diretto una partita di Prima Categoria. Troppo gravi le ferite riportate nello schianto in autostrada. Le condizioni di Buoninsegni erano apparse subito disperate. Come riportato da Today, il ragazzo è stato trasportato in ospedale a Caserta e dopo due giorni di agonia il suo cuore ha smesso di battere. Studente di Giurisprudenza, molto conosciuto nell’ambiente calcistico dilettantistico, stava tornando a Quarto Flegreo, in provincia di Napoli, dal Salernitano, dove aveva diretto una gara sabato pomeriggio allo stadio Piedimonte di Nocera Inferiore, quando la sua vita si è interrotta tragicamente. (Continua a leggere dopo la foto)

La nota dell’Associazione Italiana Arbitri

Tutta l’Aia, con il presidente Carlo Pacifici, il vice Alberto Zaroli, il comitato nazionale, il presidente del CRA Campania Stefano Pagano, il presidente della sezione di Napoli Fabio Maresca e tutti i 32 mila arbitri italiani “si uniscono al dolore e si stringono attorno alla famiglia di Fabio”, si legge in una nota dell’Associazione Italiana Arbitri. Grande cordoglio sui social per la morte Fabio Buoninsegni. “Tutta la Uisp Zona Flegrea APS”, si legge in una nota della società sportiva, “si stringe attorno a mister Fausto Buoninsegni per la tragica perdita del figlio Fabio. Da tutti noi le più sentite condoglianze”. L’associazione Civico Flegreo, come riportato Today, sui social, ha scritto: “La tua improvvisa morte ha lasciato un grande vuoto in quanti ti hanno amato. Il tuo ricordo sarà impresso nel nostro animo. Ci amerai dal Cielo come hai amato sulla terra. Il tuo esempio sarà fonte di ispirazione per chi ti ha amato”.