Vai al contenuto

Calcio in lutto, è morto il talento amato dai tifosi: la drammatica notizia

Calcio in lutto, è morto il talento amato dai tifosi: la drammatica notizia

Calcio italiano in lutto, è morto il talento amato dai tifosi: la drammatica notizia – Lutto nel mondo dello sport: si è spento un popolare ex attaccante. Il campione di calcio era ricoverato in gravissime condizioni in ospedale dopo un tentativo di suicidio: purtroppo i medici non sono riusciti a salvargli la vita. È deceduto a 71 anni. (continua a leggere dopo le foto)

Leggi anche: Fa colazione e muore: tragedia in Italia, addio al calciatore

Leggi anche: Ancona, sorpresa nel giorno del matrimonio: la corsa in ospedale dopo la cerimonia

waldemar victorino 2 857x1024

Calcio in lutto, è morto il talento amato dai tifosi: la drammatica notizia

Il mondo del calcio è in lutto per la morte di Waldemar Victorino, leggenda del calcio uruguaiano che in Italia ha vestito la maglia del Cagliari nella stagione 1982-1983. L’ex campione è deceduto in ospedale dopo aver tentato il suicidio. A quanto si apprende dai media uruguaiani, l’uomo stava vivendo delle difficoltà economiche. El Piscador aveva ispirato un personaggio nella famosa serie per ragazzi “Holly e Benji”. (continua a leggere dopo le foto)

Leggi anche: Tv sotto choc, è morto l’amato protagonista del programma: era giovanissimo

Leggi anche: “È morto annegato”: Gian Maria Sainato, terribile lutto per lui poco fa

foto morto campione calcio 844x1024

Morto Waldemar Victorino: l’ex campione aveva 71 anni

Waldemar Victorino, secondo riportato da alcuni media uruguagi, era alle prese con importanti problemi economici e ieri, martedì 29 agosto 2023, aveva tentato il suicidio: è stato subito soccorso e ricoverato ma non c’è stato nulla da fare. L’ex attaccante non ha superato la notte. Questa mattina è arrivata la comunicazione del decesso: “Ci rammarichiamo con profonda tristezza e shock per la morte dell’ex giocatore della nazionale uruguaiana, Gloria Celeste, Waldemar Victorino”. Il debutto di Victorino tra i professionisti è avvenuto nel Club Atletico Cerro nel 1969. Tuttavia, questi ha lasciato il segno nel cuore dei tifosi del Nacional, segnando 58 gol in 113 partite, compreso quello decisivo in finale di Copa Libertadores e di Coppa Intercontinentale. (continua a leggere dopo le foto)

morto victorino 868x1024
holly e benji 834x1024

Morto Waldemar Victorino: ispirò Holly e Benji con il Mundialito

In Uruguay è stata un’autentica istituzione: proprio dalla sua militanza con la Celeste, nel Mundialito del 1980, arrivò l’interesse da parte dei dirigenti del Cagliari. Quella stessa squadra italiana che oggi lo ricorda con affetto: “Il Cagliari Calcio piange la scomparsa di Waldemar Victorino, talento puro del calcio uruguaiano. Giocò in rossoblù una sola stagione, quella ‘82/’83, ma riuscì a conquistare in poco tempo l’affetto di tutti i tifosi. Ciao, Waldemar”.