Vai al contenuto

Bruce Willis, le condizioni sono disperate: come sta ora

Bruce Willis, le condizioni sono disperate: come sta ora

Bruce Willis, classe 1955, è un attore, produttore cinematografico e musicista statunitense. Dopo essersi affermato nel telefilm Moonlighting (1985-1989), ha raggiunto piena notorietà interpretando John McClane nella serie cinematografica Die Hard, che lo ha reso una delle più popolari star dell’action di sempre. Il divo di Hollywood, 68 anni, combatte ormai da tempo contro una patologia di carattere neurologico, l’afasia, che non ha cura ed è progressiva. La malattia lo ha costretto anche a ritirarsi dal cinema. In queste ore, l’amico e sceneggiatore Glenn Gordon Caron ha comunicato ai fan di Bruce le sue attuali condizioni di salute. (Continua a leggere dopo la foto)

Leggi anche: Fedez, dopo le dimissioni svela tutto sulla malattia

Leggi anche: Il figlio di due anni è malato: sui social il dolore della mamma e del papà vip

bruce willis 2
bruce willis 3

Leggi anche: “Domenica In”, la rivelazione choc di Giancarlo Magalli sulla malattia

Leggi anche: Cinque grandi film per scoprire il football americano

Bruce Willis, le condizioni sono disperate: come sta ora

Bruce Willis combatte ormai da tempo contro una patologia di carattere neurologico, l’afasia, che non ha cura ed è progressiva. La malattia lo ha costretto anche a ritirarsi dal cinema. In queste ore, l’amico e sceneggiatore Glenn Gordon Caron ha aggiornato i fan sulle condizioni di salute del noto attore dichiarando: “Quando sei con lui, sai che è Bruce e sei grato che sia lì, ma la gioia di vivere se n’è andata. Parlo con lui e con la moglie Emma e ho la sensazione che capisca chi sono per i primi tre minuti”. Poi Caron alle pagine del New York Post, come riportato da Libero, ha aggiunto: “Prima era un lettore vorace, ma non voleva che si sapesse, e adesso invece non legge più. Tutte quelle sue abilità linguistiche non sono più a sua disposizione, eppure è ancora Bruce. Amava la vita e cercava di viverla al massimo e adorava svegliarsi al mattino. Quindi l’idea che ora lui veda la vita come attraverso una zanzariera ha molto poco senso. È davvero un uomo straordinario”. (Continua a leggere dopo la foto)

bruce willis 4
bruce willis 5

Qualche curiosità in più su di lui

Walter Bruce Willis è nato a Idar-Oberstein il 19 marzo 1955 ed è un attore, produttore cinematografico e musicista statunitense. Dopo essersi affermato nel telefilm Moonlighting, ha raggiunto piena notorietà interpretando John McClane nella serie cinematografica Die Hard, che lo ha reso una delle più popolari star dell’action di sempre. Oltre a Die Hard, i suoi ruoli più famosi includono quelli nei film Pulp Fiction (1994), L’esercito delle 12 scimmie (1995), Il quinto elemento (1997), Armageddon – Giudizio finale (1998), The Sixth Sense – Il sesto senso (1999), Unbreakable – Il predestinato (2000), Sin City (2005), Slevin – Patto criminale (2006), la serie di film The Expendables (2010), Red (2010), Looper (2012) e Glass (2019).

Per quanto riguarda la sua vita privata, il 21 novembre 1987 ha sposato l’attrice Demi Moore, dalla cui unione sono nate tre figlie: Rumer (1988), Scout LaRue (1991) e Tallulah Belle (1994). Dopo la separazione, avvenuta nel 2000, Willis si è trasferito in un ranch nell’Idaho, continuando a restare vicino alle sue tre figlie. Anche se separati, Willis e Demi Moore hanno scelto di non allontanarsi eccessivamente per stare vicini alle figlie. Tra il 2003 e il 2004 è stato fidanzato con l’attrice Brooke Burns. Il 21 marzo 2009, nelle isole caraibiche Turks e Caicos, Willis ha sposato la modella Emma Heming, dalla quale il 1º aprile 2012 ha avuto la quarta figlia, Mabel Ray. Il 5 maggio 2014 è nata Evelyn Penn Willis, quinta figlia per Willis.