x

x

Vai al contenuto

Amici 23, arriva un importante annuncio: cosa cambia da ora

Amici 23, arriva un importante annuncio: cosa cambia da ora

Gossip. “Amici”, durante il day time andato in onda ieri, martedì 27 febbraio 2024, la produzione del talent show Mediaset ha fatto un importante annuncio che decreterà il futuro degli allievi della scuola di Canale Cinque. Scopriamo insieme cosa accadrà adesso per i ragazzi e quali sono le novità. (Continua a leggere dopo la foto).

Leggi anche: “Grande Fratello”, Anita smaschera Massimiliano: cos’è successo

Leggi anche: “Grande Fratello”, Greta crolla in lacrime dopo la diretta: cos’è successo

amici

“Amici”, lo scontro tra gli insegnanti della scuola

“Amici”, durante il day time andato in onda nella giornata di ieri, martedì 27 febbraio 2024, c’è stato un duro confronto tra gli insegnanti Alessandra Celentano e Rudy Zerbi contro Raimondo Todaro e Anna Pettinelli. Il motivo dello scontro ruotava intorno all’argomento serale e su chi tra gli allievi meritasse la maglia dorata. Todaro ha spiegato di non avere ancora le idee chiare, non sapendo quanti ragazzi avranno accesso al serale, e di non essere ancora sicuro su quali tra i suoi allievi voler scommettere. Rudy Zerbi, invece, sembra essere molto sicuro, ma le sue parole non sono state particolarmente apprezzate dal pubblico. (Continua a leggere dopo la foto)

amici
amici

“Amici”, Rudy Zerbi bersagliato dal pubblico

Durante il day time di ieri, 27 febbraio 2024, i quattro insegnanti di “Amici” hanno avuto un duro scontro in merito al tema del serale. Todaro si è detto ancora molto confuso su quali alunni scegliere, a differenza di Rudy Zerbi che sembra avere le idee molto chiare. Le parole di Zerby, però, non hanno convinto il pubblico, che lo ha criticato duramente. “Il ruolo di Rudy potrebbe ricoprirlo praticamente chiunque dato che si limita semplicemente a mandare avanti i cavalli vincenti in classifica, chi è ai primi posti e piace al pubblico”, ha scritto un utente sul web.  “Non ci mette niente di suo, non crede in un allievo costruendoci un percorso, semplicemente vede chi “funziona” e lo porta avanti. Il suo contributo è ZERO”, ha commentato un altro. “Rudy che dice a Todaro e alla Pettinelli che si stanno dimostrando per quello che sono, non rendendosi conto che lui e la Celentano si stanno dimostrando degli scostumati senza limiti. Neanche secondo me alcuni dei ragazzi meritano la maglia, ma hanno dei modi di esprimersi veramente cafoni e fuori luogo”, ha aggiunto un altra persona del pubblico a casa. (Continua a leggere dopo la foto)

Scopriamo tutti i dettagli nella pagina successiva