x

x

Vai al contenuto

Alessandro Cecchi Paone è stato condannato: finisce malissimo per lui

Alessandro Cecchi Paone è stato condannato: finisce malissimo per lui

Alessandro Cecchi Paone condannato. Il noto giornalista e divulgatore è stato condannato per una frase pronunciata in diretta televisiva. Contesto sbagliato e opinione sbagliata: è così che Alessandro Cecchi Paone è stato condannato ad un pesante risarcimento. Probabilmente, però, Cecchi Paone se l’aspettava: in quell’occasione forse ha un po’ esagerato. (Continua…)

Leggi anche: Paola Ferrari, beccata con un altro dopo 25 anni di matrimonio

Leggi anche: Incidente di Roma, nel video spunta fuori la verità: cos’è successo veramente

(Photo by Emilio Andreoli/Getty Images)

Chi è Alessandro Cecchi Paone

Alessandro Cecchi Paone è un noto giornalista, opinionista televisivo e divulgatore scientifico. È stato a lungo impegnato nella divulgazione scientifica e culturale, mentre negli ultimi anni ha lavorato in trasmissioni di intrattenimento come opinionista.

È stato direttore del canale culturale Marcopolo, in onda prima sulla piattaforma satellitare Sky, poi sul digitale terrestre e sulla piattaforma Tivùsat. Dal 4 aprile al 31 luglio 2016 è stato conduttore televisivo e vicedirettore del TG4. Di recente ha partecipato, insieme al compagno Simone Antolini, alla diciassettesima edizione de “L’Isola dei Famosi”, reality show in onda in prima serata su Canale 5. (Continua…)

Leggi anche: Chi l’Ha Visto, è bufera contro Federica Sciarelli

Leggi anche: Addio alla coppia vip: muoiono a poche ore di distanza, poi la scoperta choc

 (Photo by Stefania D'Alessandro/Getty Images)

Alessandro Cecchi Paone condannato per la frase sui “morti”

Durante la pandemia di Covid-19, Alessandro Cecchi Paone è stato spesso ospite delle trasmissioni televisive. Durante la puntata del 14 luglio 2021 di “Zona Bianca”, Cecchi Paone affermò che la responsabilità dei 130mila morti e la perdita di dieci punti del Pil fosse attribuibile anche a quella che veniva liquidata polemicamente come “destra no vax”.

Il giornalista e opinionista televisivo era convinto che Meloni e i suoi colleghi di partito avessero un orientamento ostile, a suo avviso del tutto gratuito e immotivato, alle restrizioni imposte dal governo Draghi per fronteggiare il Covid. (Continua…)

(Photo by Vincenzo Lombardo/Getty Images)

Alessandro Cecchi Paone condannato

A distanza di circa due anni, il Tribunale, analizzando la puntata, ha verificato che quanto detto da Cecchi Paone non corrisponde alla realtà. Il noto giornalista e divulgatore, dunque, dovrà risarcire i danni, quantificati in 20 mila euro, all’immagine e alla reputazione del partito di Giorgia Meloni.