x

x

Vai al contenuto

Zielinski dopo Milinkovic? Continua lo shopping dell’Arabia Saudita in Serie A

Zielinski dopo Milinkovic? Continua lo shopping dell’Arabia Saudita in Serie A

L’Arabia Saudita non si ferma a Brozovic e Milinkovic-Savic. Lo shopping in Serie A continua senza freni: L’Al-Ahli insiste per Zielinski, ma ci sono anche i sondaggi per Immobile e Spinazzola. (CONTINUA DOPO LA FOTO)

Leggi anche: Mbappé-PSG, rottura totale: le dichiarazioni e la reazione del club

Leggi anche: Modric rinnova con il Real Madrid: i dettagli dell’accordo

Milinkovic-Savic
Milinkovic-Savic in azione durante Inter-Lazio. (Photo by Jonathan Moscrop/Getty Images)

L’Arabia Saudita non ha alcuna intenzione di fermare lo shopping in Serie A dopo aver preso Brozovic dall’Inter e Milinkovic-Savic dalla Lazio. Nelle ultime ore è circolata la notizia di un interessamento saudita per Ciro Immobile, ma a riguardo è arrivata puntuale la smentita del presidente biancoceleste Lotito. Queste le sue dichiarazioni al Messaggero: “A me non è arrivata nessuna offerta, nemmeno lui mi ha detto di voler andare via. Stiamo parlando del nulla, Ciro per me è come un figlio e non è in vendita. Dovrebbero tentarmi con almeno 50 milioni di euro e non è detto neanche che lo lascerei andare”.

Zielinski all’Al-Ahli: il polacco apre

Un altro centrocampista della Serie A sembra essere destinato all’Arabia Saudita. L’Al-Ahli infatti sta insistendo per Piotr Zielinski. Dopo l’offerta iniziale proveniente da un club della Saudi Pro League, sia il Napoli che il calciatore polacco hanno ricevuto una proposta intrigante.

Di conseguenza, il centrocampista, precedentemente legato all’Empoli, potrebbe lasciare la regione campana un anno prima della scadenza del suo contratto, programmata per giugno 2024. In tal modo, avrebbe l’opportunità di intraprendere una nuova avventura con una squadra che vanta anche giocatori di spicco come Edouard Mendy e Roberto Firmino.

Al-Shabab su Spinazzola

C’è anche un forte interesse per Leonardo Spinazzola da parte di un club arabo. Si tratta dell’Al-Shabab, squadra che si è classificata al quarto posto nell’ultima Saudi Pro League. Questo club ha formulato un’offerta per l’esterno di proprietà della Roma, dimostrando il suo interesse nel giocatore.