Vai al contenuto

Vlahovic: Giuntoli vuole convincerlo a rimanere, ma c’è il Bayern

Vlahovic: Giuntoli vuole convincerlo a rimanere, ma c’è il Bayern

La Juventus molto probabilmente dovrà effettuare una cessione eccellente. Dusan Vlahovic è stato messo al corrente dell’offerta del Bayern Monaco e si sta prendendo del tempo per decidere. I bavaresi sono ancora alle prese con le formalità per Kim e hanno dato tempo fino alla fine di questa settimana. D’altra parte i bianconeri devono anche valutare la situazione di Chiesa e Pogba.

Leggi anche: Milinkovic-Savic e Pogba verso l’Arabia

Leggi anche: Juventus: Arthur e Zakaria in uscita, anche Bonucci può partire

L’offerta del Bayern Monaco per Vlahovic

In Baviera sono convintissimi che il serbo sia il successore di Lewandowski, trasferitosi al Barcellona nella scorsa stagione. Quest’anno la stagione del Bayern è stata piena di alti e bassi, con uno scudetto conquistato all’ultima giornata per il suicidio sportivo del Dortmund e un’eliminazione inaspettata in Champions League. Uno dei punti deboli è stato proprio il vuoto in avanti, dove manca un erede ad una ricca tradizione che parte da Toni e passa da Gomez fino a Lewa. La Juventus ha già avuto contatti con la dirigenza tedesca e sa che c’è la disponibilità a versare i 70 milioni richiesti. (CONTINUA DOPO LA FOTO)

Giuntoli sigla il nuovo contratto con la Juventus
Cristiano Giuntoli si lega alla Juventus dopo l’avventura al Napoli (Photo by Daniele Badolato – Juventus FC/Juventus FC via Getty Images)

Giuntoli parlerà con l’attaccante

Ci sono però troppe variabili in gioco affinché l’operazione possa concludersi in tempi brevi. Il Bayern deve prima ufficializzare l’acquisto di Kim dal Napoli dopo qualche problema nelle visite mediche del coreano. Giuntoli, arrivato da pochi giorni, vuole parlare con l’attaccante per cercare di capire le esigenze e per convincerlo a rimanere a Torino. Poi la palla passa allo stesso Vlahovic che dovrà prendere una decisione in merito: dalla Germania hanno fatto sapere che vorrebbero la risposta definitiva entro metà luglio, in linea con la programmazione del mercato estivo di Tuchel.

Leggi anche: Lotito accetta i 40 milioni dal Al Hilal: Milinkovic verso l’Arabia