Vai al contenuto

Tragico incidente, travolge 3 giovani in motorino: chi c’era alla guida

Tragico incidente, travolge 3 giovani in motorino: chi c’era alla guida

Varie. Tragico incidente, tre giovani sono stati travolti in motorino. Scopriamo insieme chi c’era alla guida del veicolo che ha causato l’incidente e quali sono le condizioni di salute dei ragazzi. (Continua a leggere dopo la foto)

Leggi anche: Madonna di Trevignano, l’ultima profezia choc sull’Italia

Leggi anche: Tragico incendio in un palazzo: muore bimbo di 7 anni

Tragico incidente

Tragico incidente, travolti tre ragazzi in motorino

Domenica pomeriggio, 28 gennaio 2024, tre giovani ragazzi sono rimasti coinvolti in un tragico incidente. Il sinistro è avvenuto a Pagnano d’Asolo, in provincia di Treviso. Un uomo di novantadue anni ha perso improvvisamente il controllo della propria macchina, travolgendo tre giovani in moto. Secondo le prime ricostruzioni, l’incidente potrebbe essere stato causato da un malore che ha colpito l’anziano signore di novantadue anni. L’uomo era a bordo della vettura con la moglie disabile che è rimasta illesa in seguito allo scontro. (Continua a leggere dopo la foto)

Screenshot 2024 01 31 at 10.14.41

Tragico incidente, chi c’era alla guida del veicolo che ha travolto i tre ragazzi in moto

Un uomo di novantadue anni ha travolto tre giovani ragazzi in moto nel pomeriggio di domenica, 28 gennaio 2024. L’anziano signore era a bordo della propria vettura con la moglie disabile che è rimasta illesa in seguito allo scontro. Il violentissimo scontro è avvenuto intorno alle ore 16:00 in via del Muson, all’incrocio tra la Strada Provinciale 6 e la 248 all’altezza di una rotatoria. Secondo le prime ricostruzioni, l’auto del pensionato arrivava da Casella d’Asolo verso fonte, quando ha superato la rotatoria travolgendo in pieno i tre ragazzi che stavano viaggiando nella direzione opposta. Il veicolo dell’uomo è finito sulle moto dei giovani e sui loro scooter ed ha terminato la sua corsa fuori strada. (Continua a leggere dopo la foto)

tragico incidente

Le condizioni di salute dei tre ragazzi e del pensionato

L’uomo di novantadue anni che ha travolto tre ragazzi in motorino è morto praticamente sul colpo. Nonostante i tentativi di rianimazione da parte dei medici e degli infermieri del 118, per l’uomo non c’è stato niente da fare. I giovani sono stati portati immediatamente al pronto soccorso dell’ospedale di Castelfranco Veneto. Il più grave, un ragazzo di sedici anni, è stato trasportato d’urgenza al nosocomio trevigiano e trasferito in terapia intensiva. Nonostante le cure dei medici, il giovane è deceduto. Le condizioni degli altri due amici sono meno gravi. (Continua a leggere dopo la foto)

tragico incidente

La bufera sui social

Tragico incidente, in seguito alla morte del giovane sedicenne, gli amici di Thimoty hanno manifestato la loro rabbia sui social. “Non si può lasciare un 92enne alla guida: è pericoloso”, ha scritto uno dei ragazzi. “Fosse per me, a 70 anni bisognerebbe ritirare le patenti: a quell’età non hai più i riflessi scattanti, a prescindere dalle condizioni fisiche. Il problema non è ritirare solo la patente: ai vecchi bisogna togliere anche le chiavi dalla macchina perché tanti guidano lo stesso“, hanno commentato altri utenti.