x

x

Vai al contenuto

Terribile incidente nella notte: Christian e Chiara morti a 19 anni

Terribile incidente nella notte: Christian e Chiara morti a 19 anni

Terribile incidente nella notte: Christian e Chiara, due vite spezzate a soli 19 anni. Com’è successo – Christian e Chiara erano a bordo della loro auto quando, forse il maltempo della serata di ieri, lunedì 24 luglio 2023, sono andati in testa coda in tangenziale. La loro corsa è terminata contro un furgone. Tempestivo l’intervento dei vigili del fuoco per liberare i ragazzi dalle lamiere: purtroppo però per i due non c’è stato niente da fare. (continua a leggere dopo le foto)

Leggi anche: Michelle Causo, la scoperta da brividi sul cellulare della ragazza: cos’ha fatto prima di morire

Leggi anche: Michelle Causo, il padre su tutte le furie al funerale: cosa è successo

Terribile schianto nella notte: Christian e Chiara morti a 19 anni

Lo schianto violentissimo nella notte alle porte di Varese non ha lasciato scampo a due 19enni, Christian Pallaro di Arcisate e Chiara Celato di Varese, morti in un incidente stradale lunedì 24 luglio 2023. Il dramma si è consumato lungo la tangenziale di Varese nella zona di Valle Olona, lungo la statale che costeggia ad Est la città e porta verso le valli. Secondo quanto ricostruito dalle forze dell’ordine il giovane, al volante di una Cinquecento, avrebbe perso il controllo dell’auto per finire contro un furgone. I due ragazzi sono morti sul colpo. (continua a leggere dopo le foto)

Leggi anche: Pensioni, maxi aumento da 922 euro per gli italiani: ecco chi ne ha diritto

Leggi anche: Pensioni, la fantastica notizia poco fa: manca pochissimo

Incidente a Varese, morti due fidanzati nella notte

Secondo quanto riferisce «Il Corriere della Sera» i vigili del fuoco di Varese, giunti sul posto attorno alle 23.30, con diversi mezzi hanno dovuto segare il tettuccio dell’utilitaria per raggiungere l’abitacolo. All’interno i ragazzi erano purtroppo già in arresto cardiaco. All’arrivo dei mezzi di soccorso coordinati da Soreu Laghi i sanitari non hanno potuto fare altro che constatare il decesso della coppia. Le persone che si trovavano nel furgone, un 50enne e un 70enne, sono stati medicati e trasportati in pronto soccorso all’ospedale di Circolo in codice giallo. I due non sarebbero in pericolo di vita. (continua a leggere dopo le foto)

Incidente a Varese: le indagini sono in corso

L’esatta dinamica dell’incidente è al vaglio della polizia locale di Varese. L’ipotesi più probabile è che l’automobile abbia fatto una sorta di testacoda per via delle condizioni dell’asfalto, reso particolarmente liscio dal maltempo. Dalle prime informazioni, infatti, la Fiat 500 con a bordo i due ragazzi stava viaggiando sulla tangenziale quando è andata in testa coda molto probabilmente a causa dell’aquaplaning. L’auto si è ribaltata ed è stata travolta da un furgone che arrivava in quel momento. L’autista del furgone non ha fatto in tempo a frenare. Come scrive «Fanpage» la Procura ha aperto un fascicolo e disporrà l’autopsia sul corpo dei giovani. Resta ancora da capire se la Procura iscriverà sul registro degli indagati l’autista del furgone per omicidio stradale plurimo.