Vai al contenuto

Minibus precipita nella scarpata: decine di morti

Minibus precipita nella scarpata: decine di morti

Minibus precipita nella scarpata. Erano diretti al mercato domenicale. Un minibus precipita nella scarpata: 22 tra i passeggeri morti sul colpo e due bambini, due donne ricoverati d’urgenza all’ospedale più vicino non sono riusciti a sopravvivere. Ci troviamo a Demnate in Marocco. Sono ancora incorso le indagini per ricostruire le dinamiche dell’incidente, per adesso sappiamo che il minibus è finito in una scarpata subito dopo la curva sulla strada regionale 302, facendo un volo di circa 60 metri. (continua)

Leggi anche: Meteo, Mario Giuliacci avverte gli italiani: quando arriva la ‘fiammata

Leggi anche: Mamma spara alla figlia, poi il folle gesto

Screenshot 2023 08 07 alle 10.39.33

Minibus precipita nella scarpata: 24 morti

22 adulti e 2 bambini erano diretti al mercato domenicale di Demnate, un piccolo borgo rurale, distante solo pochi chilometri dall’incidente. La strada per arrivare nel centro cittadino è pericolosa e piena di curve a gomito, ma anche l’unica percorribile. Autocarri e minibus sono i mezzi più usati in Marocco per spostarsi da un posto ad un altro. (continua dopo la foto)

Leggi anche: Scontro tra barche in Italia si trasforma in tragedia: muore davanti al marito e ai figli

Minibus precipita nella scarpata

Gli incidenti registrati

In Marocco si registrano tantissimi, troppi incidenti stradali ogni anno. Solo l’anno scorso sono state 3.200 le vittime su una popolazione complessiva di 37 milioni di abitanti, maggiormente concentrati nei grandi centri urbani. Sempre ad agosto dello scorso anno, un incidente alla periferia di Casablanca aveva ucciso 23 viaggiatori, ferendone altri 36, tutti cittadini che dalla megalopoli cercavano di raggiungere le zone di campagna ai piedi dell’Alto Atlante. Nel 2012 un incidente aveva causato la morte di 42 persone, in seguito il governo ha varato un piano di sicurezza per ridurre il tasso di mortalità entro il 2026.