Vai al contenuto

Papa Francesco, la decisione su Suor Lucia, la custode del terzo segreto di Fatima

Papa Francesco, la decisione su Suor Lucia, la custode del terzo segreto di Fatima

Lucia, Francesco e Giacinta sono i pastorelli ai quali apparve la Madonna a Fatima cento anni fa. Era il 13 giugno 1917. Francesco e Giacinta sono morti poco tempo dopo, come aveva spiegato loro la Madonna durante l’apparizione. Lucia invece è morta all’età di 97 anni, nel 2005. I tre sono testimoni delle parole della Madonna per l’umanità. Solo dopo tantissimo tempo, Lucia ha rivelato il terzo segreto di Fatima. Cosa ha deciso Papa Francesco a proposito della donna? (Continua dopo le foto)

Leggi anche: Bimba di 16 mesi muore in casa: poi la terribile scoperta sulla madre

Leggi anche: Sottomarino, il dramma del 19enne a bordo: esce fuori la terribile verità

suor lucia pastorelli 683x1024

La decisione di Papa Francesco su Suor Lucia

Papa Francesco alla vigilia del suo imminente viaggio in Portogallo ha approvato il riconoscimento delle “virtù eroiche” di Suor Lucia, custode fedele del terzo segreto, l’ultima testimone delle apparizioni della Madonna di Fatima avvenute nel 1917. Gli altri due ‘pastorelli’, i fratelli Giacinta e Francisco Marto, suoi cugini che come lei ebbero le visioni, sono già stati proclamati beati nel 2000 e santi nel 2017. Inoltre, il Pontefice già ha firmato il documento che porterà in futuro alla beatificazione di Suor Lucia. (Continua dopo el foto)

Leggi anche: Matteo Di Pietro, arrestato lo youtuber dell’incidente a Roma

Leggi anche: Titan, ecco cos’è successo davvero: la verità poco fa

suor lucia 683x1024

Suor Lucia, svelato il terzo segreto di Fatima

Lucia Rosa dos Santos, divenuta suor Maria Lucia di Gesù, aveva un rapporto molto intenso con tutti i pontefici, ma in particolare con Giovanni Paolo II. Wojtyla infatti era convinto che fosse stata la Madonna di Fatima a salvarlo il 13 maggio 1981, quando Alì Agca gli sparò in piazza San Pietro. “Una mano sparava e l’altra dall’alto deviava la traiettoria del proiettile”, ha sempre detto Giovanni Paolo II. La chiesa decise di nascondere ai fedeli il terzo segreto di Fatima, considerandolo troppo catastrofico. Nel Duemila, in occasione del Grande Giubileo, Giovanni Paolo II decise di rendere pubblico il testo fino a quel momento segreto della terza parte del segreto di Fatima. (Continua dopo le foto)

suor lucia fatima 683x1024

I segreti di Fatima, cosa dice il terzo

I tre segreti che i tre pastorelli ricevettero nel 1917 raccontavano di una visione apocalittica del futuro dell’umanità. Secondo i fedeli, l’apparizione della Madonna avrebbe predetto la seconda guerra mondiale e i danni che avrebbe fatto la Russia nel mondo con l’adesione al regime totalitario comunista e il conseguente allontanamento dalla fede cristiana, fa sapere Il Messaggero. Nella terza parte del segreto si ribadisce la convinzione che la visione di Fatima riguarda soprattutto la lotta del comunismo ateo contro la Chiesa e i cristiani, e descrive l’immane sofferenza delle vittime della fede.