Vai al contenuto

Spalletti: “Ho lasciato per la famiglia, Osimhen vale 200 milioni”

Spalletti: “Ho lasciato per la famiglia, Osimhen vale 200 milioni”

Luciano Spalletti torna a parlare dopo l’addio burrascoso al Napoli. Il tecnico per ora si è preso un anno di pausa, lasciandosi alle spalle l’avventura in azzurro e lo scudetto appena conquistato. Nel corso dell’ultima intervista ha rilasciato alcune dichiarazioni anche sul valore di Osimhen, finito nel mirino del PSG.

Leggi anche: Lazio, si punta Zielinski per sostituire Milinkovic-Savic

Leggi anche: Il Napoli pensa a Massara: De Laurentiis prova a convincerlo

L’elogio di Spalletti per Osimhen

“Non so se il presidente del Napoli troverà qualcuno disposto a spendere 200 milioni per Osimhen. Se però si va indietro al suo valore forse non bastano quei soldi” ha dichiarato a Sportitalia. L’attaccante negli ultimi giorni è finito nel mirino del PSG che sta sondando il terreno per valutare l’acquisto. Tutto dipenderà dalle scelte di Kylian Mbappé, in rotta con i parigini per il rinnovo del contratto. La valutazione di Spalletti non è poi così lontana da quella data da De Laurentiis, che ha chiesto al PSG 150 milioni di euro per iniziare la trattativa.

Giuntoli sigla il nuovo contratto con la Juventus
Cristiano Giuntoli si lega alla Juventus dopo l’avventura al Napoli (Photo by Daniele Badolato – Juventus FC/Juventus FC via Getty Images)

La spiegazione dell’addio

L’ex tecnico del Napoli ha poi aggirato con eleganza le domande sull’addio. Nessun riferimento ai litigi con il presidente né al rapporto con Giuntoli. Nessun aspetto tecnico affrontato nelle risposte: Spalletti si è limitato a spiegare come sia necessario un anno di pausa per staccare dalla pressione professionale. Il riferimento è alla famiglia, vera motivazione che il mister ha dato per l’addio (temporaneo) al mondo del calcio. Magari in attesa che si liberi qualche panchina interessante a stagione in corso o per la prossima annata.

Leggi anche: Chelsea, Lukaku non si presenta in ritiro: vuole l’Inter