x

x

Vai al contenuto

De Laurentiis su Osimhen: “Se arrivasse un’offerta…”

De Laurentiis su Osimhen: “Se arrivasse un’offerta…”

Aurelio De Laurentiis parla di presente e futuro nel corso della presentazione delle nuove maglie del Napoli: “Con Rudi Garcia aggiungiamo internazionalità” ha affermato il presidente partenopeo che giudica positivamente la scelta di essersi affidato al tecnico francese per proseguire il percorso iniziato con Luciano Spalletti nella passata stagione e che ha portato il Napoli a vincere il suo terzo Scudetto e raggiungere i quarti di finale di Champions League per la prima volta nella storia del club azzurro.

Leggi anche: Osimhen annuncia: “Resto a Napoli. Scelta giusta”

Leggi anche: Il Napoli su Itakura: scelto il sostituto di Kim

Osimhen resta a Napoli, a meno che…

DeLa ha anche parlato del futuro di Victor Osimhen, il gioiello africano del Napoli, seguito dai Top club di mezza Europa resterà in Campania anche nella prossima stagione ma – aggiunge il presidente partenopeo – Se dovesse arrivare un’offerta più che indecente allora ce ne faremo una ragione”. Parole che hanno leggermente scosso i cuori dei tifosi azzurri che dopo aver dovuto salutare il centrale coreano Kim, andato al Bayern, difficilmente accetteranno un’altra cessione “eccellente” quest’estate. (CONTINUA DOPO LA FOTO)

Osimhen con la maschera
Vitor Osimhen si muove in campo indossando la maglia del Napoli

Giuntoli alla Juventus: la battuta di De Laurentiis

Un’ultima battuta De Laurentiis la dedica all’ex direttore sportivo Giuntoli, andato alla Juventus che durante un’intervista ha ammesso di essere tifoso bianconero sin da bambino: “Se l’avessi saputo me ne sarei liberato prima”.