x

x

Vai al contenuto

Sorelle Selassié, la brutta notizia per loro: cos’è successo

Sorelle Selassié, la brutta notizia per loro: cos’è successo

Le sorelle Selassié sono divenute famose dopo la partecipazione al “Grande Fratello Vip”. Jessica, in particolare, riuscì a vincere l’edizione del reality show. Adesso, però, è arrivata una brutta notizia per loro. La famiglia è nei guai. (Continua…)

Leggi anche: Tiziano Ferro scoppia in lacrime durante il concerto: cos’è successo

Leggi anche: Elisabetta Canalis, la foto su Instagram fa impazzire: occhio al dettaglio

Chi sono le sorelle Selassié

Clarissa, Jessica e Lulù Selassié sono tre sorelle, divenute famose dopo la partecipazione alla sesta edizione del “Grande Fratello Vip“. Clarissa delle tre fu quella che rimase più in ombra, abbandonando prima di tutte il gioco. Lulù, invece, fu una delle protagoniste principali, grazie alla sua storia d’amore con Manuel Bortuzzo. Jessica riuscì addirittura a trionfare nell’edizione del reality show.

Le tre sorelle si presentarono nella casa come le pronipoti dell’ultimo imperatore etiope Hailè Selassiè, detronizzato nel 1975, quando l’Etiopia è diventata una Repubblica popolare. Le tre sorelle rivendicavano anche sui social il loro titolo di principesse, scrivendo: “Non c’è più la monarchia, come in Italia, ma i principi di Savoia son sempre principi, il titolo rimane e si tramanda”.

Nel corso della permanenza della casa del “GF Vip“, però, hanno ricevuto una brutta sorpresa. Come riportato dal settimanale “Oggi”, il padre delle tre sorelle non sarebbe Hailè Selassiè, ma in realtà si chiamerebbe Giulio Bissiri e sarebbe figlio di un giardiniere. Il padre sarebbe inoltre detenuto nel carcere di Lugano, colpito da un mandato di arresto internazionale. (Continua…)

Leggi anche: Marracash rompe il silenzio sulla rottura con Elodie

Leggi anche: Giorgio Panariello travolto dal lutto: l’addio è doloroso

Sorelle Selassié padre condannato

Il padre delle sorelle Selassié sarebbe stato condannato in appello a 6 anni di carcere dalla Corte di Appello e di revisione penale del Canton Ticino per “truffa per mestiere, falsità in documenti, ripetuta”. Egli dovrà finire di scontare la pena in carcere e restituire 13 milioni di franchi (circa 13 milioni di euro) sottratti all’imprenditore di Mendrisio Silvio Tarchini, al procuratore Battista Ponti e a un direttore di banca. (Continua…)

Sorelle Selassié padre: chi è veramente

Giulio Bissiri, padre delle sorelle Selassié, non è un discendente della famiglia reale etiope, bensì il figlio del defunto Beniamino Bissiri, cavallerizzo italiano di Borore, in provincia di Nuoro, in Sardegna, emigrato in Etiopia e successivamente divenuto stalliere del Negus Hailé Selassie. Giulio ha vissuto a corte e nel 1977 è rientrato in Italia con il padre, i fratelli e le sorelle dopo la caduta della monarchia e il golpe di Hailé Mariàn Menghistù. Jessica, Lulù e Clarissa, dunque, non sono principesse.