Vai al contenuto

Sinner, interviene il Papa: le parole inaspettate per il campione

Sinner, interviene il Papa: le parole inaspettate per il campione

Gossip. Sinner, nella giornata di ieri, domenica 28 gennaio 2024, il giovane tennista italiano si è aggiudicato la vittoria della finale degli Australian Open. Anche il Papa ha deciso di dedicargli alcune parole inaspettate. (Continua a leggere dopo la foto)

Leggi anche: Jannik Sinner, l’annuncio su Sanremo spiazza tutti: perché non vuole andarci

Leggi anche: Sandra Milo, chi è il suo ultimo fidanzato e perché in passato si parlò molto di lui

Sinner

Sinner, la vittoria agli Australian Open e le parole del Papa

Sinner si è aggiudicato la vittoria della finale degli Australian Open nella giornata di ieri, domenica 28 gennaio 2024. Il giovane tennista era riuscito a battere il detentore di numerosi record Novak Đoković durante le semifinali. Il giovane tennista italiano, osannato da tutto il paese, ha attirato anche l’attenzione di Papa Francesco, che si è complimentato di persona con il giovane campione. (Continua a leggere dopo la foto)

Sinner

Sinner, la sua vittoria ha raggiunto anche la Città del Vaticano

Il successo di Jannik Sinner ha raggiunto anche la Città del Vaticano e il Papa in persona si è complimentato con il giovane campione e con l’intero movimento azzurro durante una udienza con protagonista una delegazione del Real Club de Tenis Barcelona. “Anche dal tennis è possibile trarre lezioni di vita“, ha detto il Pontefice, ribadendo l’importanza sociale di uno sport come il tennis, divenuto sempre più popolare in Italia negli ultimi mesi. (Continua a leggere dopo la foto)

Sinner

I complimenti di Papa Francesco

Sinner ha ricevuto i complimenti di Papa Francesco durante un’udienza con protagonista una delegazione del Real Club de Tenis Barcelona. Durante questa occasione, il Pontefice ha voluto sottolineare l’importanza sociale dello sport e si è complimentato con il giovane tennista. Sinner si è aggiudicato la vittoria della finale degli Australian Open a soli ventidue anni, nella giornata di ieri, domenica 28 gennaio 2024. “Sembrerebbe che la sfida tra giocatori abbia a che vedere soprattutto con il desiderio di prevalere sull’avversario, ma in realtà, fin dalla sua origine inglese, è espressione dell’apertura dei fondatori a ciò che di buono poteva venire dall’esterno e a un dialogo con altre culture. Concepire un po’ lo sport non solo come combattimento ma anche come dialogo. C’è un dialogo che, nel caso del tennis, spesso diventa artistico“, ha detto Papa Francesco. È probabile che Sinner incontri presto il Pontefice. Intanto giovedì, 1 febbraio 2024, il giovane campione ha in programma una visita al Presidente della Repubblica Sergio Mattarella.

Argomenti