x

x

Vai al contenuto

Silvio Berlusconi, ecco quanto costerà agli italiani il suo funerale

Silvio Berlusconi, ecco quanto costerà agli italiani il suo funerale

Nella mattina di ieri 12 Giugno 2023 Silvio Berlusconi è morto a Milano presso l’Ospedale San Raffaele nel quale era ricoverato da diversi giorni a causa di un peggioramento delle sue condizioni di salute. In occasione dei funerali di Stato di Silvio Berlusconi che si terranno in Duomo a Milano mercoledì alle 15 saranno allestiti dei maxi schermi in piazza per permettere alle persone di assistere alle esequie dell’ex premier. La produzione della diretta televisiva verrà realizzata da Mediaset che fornirà il segnale internazionale per i broadcaster che lo desiderano con audio embeddato senza commento. Mediaset metterà a disposizione il segnale anche a satellite. Sarà quindi consentito l’accesso nella cattedrale ai giornalisti, in modo limitato in base ai posti disponibili, ma non alle telecamere che potranno allestire una postazione all’esterno del Duomo. Tutto questo ha un costo: scopriamolo insieme. (Continua a leggere dopo la foto)

Leggi anche: Silvio Berlusconi, una vita privata intensa: le mogli e i figli del cavaliere

Leggi anche: Silvio Berlusconi, le ultime parole dette al bar prima di morire

Silvio Berlusconi funerali

Leggi anche: Silvio Berlusconi, orrore dopo la morte: il cantante fa un gesto orribile

Leggi anche: Silvio Berlusconi è morto, a chi va l’eredità dell’ex premier

Silvio Berlusconi, ecco quanto costerà agli italiani il suo funerale

Per la morte di Silvio Berlusconi ci saranno dei Funerali di Stato, che verranno trasmessi anche in Tv. I Funerali di Stato in Italia, come riportato da La Stampa, sono una cerimonia funebre pubblica che viene effettuata quando una persona di notevole importanza per la nazione muore. Di solito, si tratta di politici di alto rango, come presidenti o primi ministri, ma possono anche includere persone altamente rispettate in vari settori, come l’arte, la scienza o lo sport. Il Governo italiano è l’ente che decide chi riceverà un funerale di stato.

Il cerimoniale per i Funerali di Stato in Italia è un insieme di procedure formali che vengono rispettate per onorare adeguatamente la persona deceduta. Il cerimoniale può variare a seconda del rango e del ruolo del defunto, ma generalmente include i seguenti elementi: proclamazione del lutto nazionale, trasporto del feretro, esposizione della salma, cerimonia funebre, sepoltura o cremazione e onori militari. Ovviamente queste sono generalità e il cerimoniale effettivo può variare a seconda delle circostanze specifiche e delle preferenze del defunto o della sua famiglia. (Continua a leggere dopo la foto)

Il costo di tutta la cerimonia

Il costo dei Funerali di Stato può variare molto a seconda delle circostanze specifiche e della complessità della cerimonia. Tuttavia, poiché si tratta di un evento organizzato dal Governo, le spese sono generalmente sostenute dallo Stato. Le variabili che possono influenzare il costo complessivo di un funerale di stato includono: luogo della cerimonia, servizi di sicurezza, trasporto, servizi di stampa e trasmissione e onori militari. Nel complesso, un funerale di stato può costare significativamente di più rispetto a un funerale privato a causa della sua scala e complessità. Tuttavia, questi costi sono generalmente visti come un investimento importante per onorare adeguatamente la vita e il contributo del defunto alla nazione e possono andare da alcune decine di migliaia di euro fino ad arrivare a superare i centomila euro in qualche caso particolare.