Vai al contenuto

Serie A: Lautaro e Osimhen subito “on fire”, Fiorentina straripante

Serie A: Lautaro e Osimhen subito “on fire”, Fiorentina straripante

La prima giornata di campionato ha presentato i primi verdetti. Inter e Napoli vincono entrambe grazie alle doppiette dei loro bomber: Victor Osimhen e Lautaro Martinez. Straripante la Fiorentina: 4-1 al Genoa. (CONTINUA DOPO LA FOTO)

Leggi anche: Inter, è il giorno di Carlos Augusto: i dettagli dell’affare

Leggi anche: Milan, sondaggio per Kean: la Juve fa muro

Lautaro Martinez
Lautaro Martinez esulta dopo il gol segnato in Inter-Monza, Serie A. (Photo by Grzegorz Wajda/SOPA Images/LightRocket via Getty Images)

Prima giornata di campionato frizzante. Inter e Napoli sono partite subito forte grazie al servizio dei loro bomber di “razza”. Gli azzurri di Garcia si sono liberati – non senza qualche difficoltà – del Frosinone: decisiva una doppietta di Victor Osimhen, oltre che al gol di Politano, che rimontano il vantaggio iniziale dei padroni di casa firmato Harroui.

Serata agevole per i nerazzurri di Inzaghi, che grazie a due gol di Lautaro Martinez si libera del Monza e conquista subito i primi tre punti della stagione. Parte forte anche la Fiorentina. Gli uomini di Italiano hanno schiantato il Genoa neopromosso: 4-1. A segno Biraghi, Bonaventura, Gonzalez e Mandragora.

La danza di Lautaro e Osimhen

Con le rispettive doppiette alla prima di campionato, Lautaro Martinez e Victor Osimhen si sono confermati tra i protagonisti dei bomber del panorama europeo. Considerando i migliori campionati, l’argentino e il nigeriano sono ai vertici della classifica nel 2023. Osimhen è addirittura primo, a quota 19 gol in 22 presenze. Una rete ogni 92 minuti. Sesto invece Lautaro Martinez, con 16 gol in 24 presenze.