x

x

Vai al contenuto

Roma beffa VAR. De Ketelaere fa grande l’Atalanta

Roma beffa VAR. De Ketelaere fa grande l’Atalanta

Posticipo delle 18.30 scoppiettante nella prima domenica di Serie A che ha visto giocare in contemporanea la Roma in casa della Salernitana e l’Atalanta di scena a Reggio Emilia contro il Sassuolo. All’Olimpico è show di Andrea Belotti che, nonostante le voci di mercato, ritrova la doppietta in Serie A dopo un intero campionato di digiuno. Una prestazione encomiabile per il Gallo che si è visto “scippare” dal VAR la tripletta quando al minuto 8′ ha depositato in rete su un azione viziata da un fuorigioco millimetrico.

Leggi anche: Serie A: Lautaro e Osimhen subito “on fire”, Fiorentina straripante

Leggi anche: Pellegrino al Milan: accordo quasi raggiunto

Tra le fila granata spicca Antonio Candreva, anche lui autore di due gol. L’ex Inter trova contro la Roma la quarta doppietta in carriera, l’ultima sempre all’Olimpico ma vestendo la maglia della Lazio nel 2016. Pregevolissima la seconda rete dell’esterno offensivo italiano che dal vertice destro dell’area di rigore giallorossa scaglia un sinistro al fulmicotone che si insacca alle spalle di Rui Patricio. (CONTINUA DOPO LA FOTO)

Belotti esultanza
Andrea Belotti festeggia la doppietta siglata contro la Salernitana nella prima giornata di Serie A 2023/24

Atalanta corsara contro il Sassuolo: in gol De Ketelaere

Primo successo per l’Atalanta di Gian Piero Gasperini che vince senza grossi patemi a Reggio Emilia contro il Sassuolo. La prima pagina se la prende l’uomo più atteso Charles De Ketelaere che, entrato nella ripresa, prima colpisce una traversa dopo uno scambio con l’altro esordiente nerazzurro Scamacca e poi sblocca il match con la sua prima rete in Serie A. A sugellare il primo successo della Dea il raddoppio firmato da Zortea al minuto 93′.

Argomenti