Vai al contenuto

Roma, preso l’attaccante: arriva Azmoun

Roma, preso l’attaccante: arriva Azmoun

Sembra essere finalmente arrivata la fumata bianca per l’arrivo dell’attaccante tanto agognato da Mourinho alla Roma. Tiago Pinto ha infatti praticamente concluso l’acquisto dal Bayer Leverkusen dell’attaccante iraniano Sardar Azmoun, vecchio pallino dello Special One.

Leggi anche: Zapata alla Roma: l’Atalanta blocca la cessione

Leggi anche: Roma beffa VAR. De Ketelaere fa grande l’Atalanta

Autore di 5 gol e 5 assist in 44 presenze con la maglia del Bayer Leverkusen, Azmoun si starebbe per trasferire al club giallorosso con la formula del prestito con diritto di riscatto fissato a 8 milioni. Una vera e propria rivincita per Tiago Pinta e la Roma vista la valutazione che nel 2021 lo Zenit fece del giocatore: 25 milioni, portando i giallorossi ad abbandonare la pista. Abile nel giocare sia come prima che come seconda punta, Azmoun è il profilo perfetto per poter giocare indistintamente al fianco di Dybala o Belotti nel 3-5-2 giallorosso. (CONTINUA DOPO LA FOTO)

Zapata ripartire in contropiede
Duvan Zapata in progressione fa ripartire l’azione dell’Atalanta (Photo by sportinfoto/DeFodi Images via Getty Images)

Sfuma l’arrivo di Zapata

Complice forse l’ottimo inizio di Belotti, doppietta alla prima giornata, la Roma ha deciso abbandonare la pista relativa a Duvan Zapata in uscita dall’Atalanta. Il tira-molla fatto dalla dirigenza bergamasca ha irrigidito Tiago Pinto che a sorpresa ha deciso di puntare forte sull’attaccante iraniano effettuando un vero e proprio blitz in Germania.