Vai al contenuto

Zapata alla Roma: l’Atalanta blocca la cessione

Zapata alla Roma: l’Atalanta blocca la cessione

Duvan Zapata alla Roma sembrava un affare ormai fatto e invece l’Atalanta ha deciso di bloccare la cessione dell’attaccante colombiano. Le due società non erano ancora arrivate a un accordo economico. (CONTINUA DOPO LA FOFOT)

Leggi anche: Roma, ora si pensa all’attacco: tre nomi

Leggi anche: Salto in alto, oro per Tamberi: è campione del Mondo

Zapata ripartire in contropiede
Duvan Zapata in progressione fa ripartire l’azione dell’Atalanta (Photo by sportinfoto/DeFodi Images via Getty Images)

Sembra essere sfumato il trasferimento di Duvan Zapata alla Roma. La trattativa con l’Atalanta stava andando avanti da diversi giorni, ma alla fine la decisione del club bergamasco è stata quella di bloccare l’affare.

Dopo aver perso El Bilal Touré per infortunio, la scelta di non privarsi dell’ex Udinese (e anche Muriel, vicino al Monza) è parsa la più logica. Un decisione che dovrebbe essere definitiva e quindi bloccare la cessione.

Zapata, Roma-Atalanta: manca l’accordo sulle cifre

Al di là della scelta dell’Atalanta di trattenere Duvan Zapata per questioni numeriche e tattiche, il club nerazzurro non ha comunque raggiunto un accordo economico con la Roma tale da poter permettere all’affare di raggiungere una felice conclusione. La richiesta di Percassi era di 10 milioni di euro, mentre l’offerta dei giallorossi non superava i 5 milioni più altri 5 di bonus, difficili da raggiungere. Quest’ultima offerta – come riportato da Sky Sport – è stata ribadita oggi ma non verrà accettata dall’Atalanta.