x

x

Vai al contenuto

La Roma pensa a Duvan Zapata: la Dea apre alla cessione

La Roma pensa a Duvan Zapata: la Dea apre alla cessione

La Roma ha fatto un sondaggio per Duvan Zapata, L’Atalanta apre alla cessione, ma per ora la trattativa in solo appena stata abbozzata. Mourinho gradisce l’attaccante e spinge per la chiusura in tempi brevi.

Leggi anche: Mourinho ad Ibanez: “Goditi l’Arabia, ora puoi pagarci la cena”

Leggi anche: La Roma piomba su Marcos Leonardo: contatti in corso

L’attaccante che serve a Mourinho

José Mourinho continua a fare pressione sulla società per dare slancio alla campagna acquisti. L’attaccante di peso non è ancora arrivato e il portoghese appare spazientito, come dimostrato dalla foto ironica con cui indicava un posto vuoto in squadra. Negli ultimi giorni è uscito il nome di Duvan Zapata, bomber finito ai margini del progetto di Gasperini nell’ultima stagione e voglioso di cambiare aria quest’estate.(CONTINUA DOPO LA FOTO)

Zapata stoppa il pallone
Duvan Zapata rifiata in mezzo al campo (Photo by Giuseppe Cottini/Getty Images)

La trattativa con l’Atalanta

L’Atalanta ha già fatto cassa con Hojlund e non ha fretta nelle cessioni. L’arrivo di El Bilal Touré ha colmato la lacuna in avanti, Zapta può dunque partire. Il contratto del colombiano scade nel giugno del 2024, un motivo in più per cercare di monetizzare dalla sua partenza. La Dea chiede 8 milioni di euro, mentre la Roma non va oltre un indennizzo di 4 milioni di euro, I giallorossi hanno già l’accordo con il giocatore per un triennale da 2 milioni di euro a stagione che garantirebbe anche un aumento di stipendio rispetto agli 1.8 milioni percepiti a Bergamo.

Leggi anche: Milan, De Ketelaere all’Atalanta. Okafor si presenta