Vai al contenuto

Rissa in spiaggia a colpi di cinghie e caschi: il motivo è folle

Rissa in spiaggia a colpi di cinghie e caschi: il motivo è folle

Terribile episodio avvenuto in spiaggia: c’è stata una rissa a colpi di cinghie e caschi. Il motivo sarebbe davvero folle. Tutto sarebbe accaduto sotto gli occhi degli altri bagnanti. Il proprietario del lido e i bagnini sono accorsi per sedare la rissa, ma non è stato affatto semplice. I carabinieri adesso stanno cercando di identificare i protagonisti di questa rissa. (Continua…)

Leggi anche: Terribile incidente, tre auto coinvolte: il bilancio è pesantissimo

Leggi anche: Italia, temporale e vento fortissimo: il ponte viene spazzato via

carabinieri 1 768x1024

Rissa in spiaggia

Nella giornata di ieri, intorno alle 17:15, c’è stata una rissa in spiaggia. Coinvolti circa cinque ragazzi, tutti compresi tra i 23 e i 24 anni. Alcuni avevano tra le mani i caschi delle moto, altri le cinghie. Tutto è avvenuto sotto gli occhi increduli dei bagnanti, che sono rimasti senza parole. Il proprietario del lido è intervenuto insieme ai bagnini per sedare la rissa, ma non è stato affatto facile. “Dividere 5 persone non è stato facile“, ha dichiarato. Alla fine i protagonisti della lite si sono dileguati. Alcuni di questi erano feriti. (Continua…)

Leggi anche: Andrea muore a 23 anni durante un’operazione: poi la terribile scoperta

Leggi anche: Bimbo di 18 mesi muore all’asilo nido: la terribile scoperta e poi l’ipotesi choc

carabinieri 2 1 768x1024

Rissa in spiaggia a Pesaro

Ieri pomeriggio, intorno alle 17:15, davanti agli occhi increduli dei bagnanti, c’è stata un’accesa rissa in spiaggia a Pesaro. Il grave episodio è avvenuto sotto uno degli ombrelloni dei bagni Due Palme. Nella rissa sono stati coinvolti ben cinque ragazzi, tutti d’età compresa tra i 23 e i 24 anni. Il gestore del lido, Riccardo Pascucci, ex assessore comunale, ha dichiarato: “Ero a riva, sono corso. Dividere cinque persone non è stato facile“.

Dopo la rissa, i ragazzi si sono dileguati e alcuni erano anche feriti. C’era chi sanguinava dai denti, altri avevano i segni dei colpi delle fibbie dietro alla schiena. “Mi pareva gente abituata a picchiare“, ha dichiarato il gestore del lido. Adesso i carabinieri sono al lavoro per individuare i protagonisti di questo grave gesto. (Continua…)

rissa spiaggia 683x1024

Rissa in spiaggia a Pesaro: il motivo

Il motivo della rissa avvenuta ieri pomeriggio su una spiaggia di Pesaro sarebbe una spedizione punitiva. I due gruppi di ragazzi, infatti, sarebbero entrati in conflitto la sera prima. Probabilmente quelli che hanno avuto la peggio sono tornati il giorno dopo sul lido di Pesaro armati di caschi e cinghie per avere vendetta. Il motivo del contendere non è ancora chiaro. I carabinieri adesso cercheranno di identificare i protagonisti del pestaggio per risalire alle rispettive responsabilità.