x

x

Vai al contenuto

Ragazzo di 12 anni muore dopo le dimissioni dall’ospedale: poi il sospetto atroce

Ragazzo di 12 anni muore dopo le dimissioni dall’ospedale: poi il sospetto atroce

In queste ora l’Italia intera è stata travolta da una terribile notizie. Un ragazzo di 12 anni è morto presso l’ospedale Regina Margherita di Torino, dov’è arrivato in arresto cardiaco. Nelle ore precedenti era stato visitato al pronto soccorso dell’ospedale di Chivasso (To) e successivamente dimesso. Nel frattempo i medici del Regina Margherita hanno disposto l’esame necroscopico della salma. (Continua a leggere dopo la foto)

Leggi anche: Alfio Torrisi, morto in crociera: l’indagine e l’agghiacciante scoperta sul corpo

Leggi anche: Grave lutto per la famosa attrice italiana: chi è morto

Leggi anche: “È morto in prigione”: addio al noto dissidente politico

Leggi anche: Tragedia nel mondo dello sport: morto il pilota italiano

Ragazzo di 12 anni muore a Torino per sospetta polmonite

Un ragazzo di 12 anni, Andrea Vincenzi, è morto nella tarda serata del 21 Febbraio 2024 presso l’ospedale Regina Margherita di Torino, dov’è arrivato in arresto cardiaco. Nelle ore precedenti, come riportato da varie testate tra cui Il Messaggero, il ragazzo era stato visitato al pronto soccorso dell’ospedale di Chivasso (To) per una sospetta polmonite e successivamente dimesso. Le sue condizioni si sono però rapidamente aggravate. Nel frattempo in ospedale è stato disposto l’esame necroscopico della salma. Calciatore degli Esordienti della Usd Gassino-San Raffaele, il 12enne viveva a Castiglione Torinese con la famiglia. Ora non resta che attendere i risultati delle analisi per capire se il sospetto di polmonite era giusto o meno.

“Scopriamo tutti i dettagli nella pagina successiva”