x

x

Vai al contenuto

Ricchi e Poveri, quanto prendono di pensione: ecco svelata la cifra

Ricchi e Poveri, quanto prendono di pensione: ecco svelata la cifra

Reduci dal recente Festival di Sanremo, i Ricchi e Poveri hanno riscontrato un enorme successo. Con la loro “Ma non tutta la vita”, si sono classificati solo al 21° posto, ma che sarà mai un Festival della canzone italiana quando esistono i social? Per TikTok sono loro i veri vincitori: la loro canzone è tra i brani più utilizzati sulla piattaforma, ma non solo. Perché il duo ligure, composto da Angelo Sotgiu e Angela Brambati, è anche quello ad aver avuto la maggiore crescita percentuale di follower durante e dopo la competizione sanremese. Intervistati da Il Messaggero hanno raccontato del loro post-Sanremo e hanno spiegato che hanno già in programma un tour, anche all’estero. Non possono e non intendono fermarsi. Tra le varie confidenze I Ricchi e Poveri hanno svelato anche quanto prendono di pensione.

Leggi anche: Kate, il principe William rompe il silenzio e crolla

Leggi anche: Grave lutto per la famosa attrice italiana: chi è morto

ricchi e poveri

Ricchi e Poveri, il successo dopo Sanremo

Nonostante non abbiano conquistato la giuria durante la kermesse sanremese, il duo formato da Angela Brambati e Angelo Sotgiu, dopo la scomparsa di Franco Gatti che comunque aveva già lasciato il gruppo, sono pronti a calcare nuovi palchi in un tour anche all’estero e non solo. Il ritorno al Festival di Sanremo per i Ricchi e Poveri, a 32 anni di distanza dall’ultima partecipazione ha superato ogni aspettativa. Ora non intendono fermarsi e in progetto hanno “Un musical. Stiamo cercando di capire a chi presentare il progetto. Poi prima o poi faremo un documentario” (continua dopo la foto)

Leggi anche: Grave lutto per la conduttrice italiana: il dramma a San Valentino

La cifra della pensione

Il trio canoro, ora diventato un duo, intervistato da Il Messaggero ha ripercorso gli anni migliori della loro carriera. Dai primi successi, come “La prima cosa bella” a “Se mi innamoro“. Uno sguardo al lontano 1967 quando hanno iniziato a lavorare insieme e a tenerli uniti “la musica e l’amicizia, ma anche la fortuna”. Prima di diventare famosi, infatti, Angelo era un operaio all’Italsider, mentre Angela una benzinaia. 

“Quello che ti toglie le forze è tutto quello che c’è prima di salire sul palco, i viaggi e le attese, cantare è una festa. Finché ci divertiamo, la gente ci segue, e la salute ci assiste, andiamo avanti”, hanno spiegato I Ricchi e poveri. I due non hanno mai pensato alla pensione, anche perché “rispetto a quanto abbiamo versato, prendiamo poco. Un migliaio di euro”. A 76 e 78 anni, Brambati e Sotgiu sono diventati dei fenomeni sui social media e si godono la popolarità ritrovata: “Prima non sapevamo neanche cosa fosse TikTok. Ora siamo ovunque. Ci seguono anche i giovanissimi. E l’ironia che si vede è nostra: siamo fatti così”.