Vai al contenuto

Nations League Volley, Italia batte Canada 3-2: finals vicine

Nations League Volley, Italia batte Canada 3-2: finals vicine

Non poteva aprirsi nel migliore dei modi la terza settimana della Nations League di Pascal City per l’Italia che dopo aver battuto il Brasile archivia, non senza sofferenza, anche la pratica Canada. Gli azzurri di De Giorgi si impongono 3-2 contro i nordamericani vincendo 15-9 al tie-break. Un successo che proietta sempre più l’Italia verso le Final eight della competizione che avranno luogo a Danzica a partire dal 19 luglio.

Leggi anche: Volley Nations League: l’Italia Femminile va alla Final Eight

Leggi anche: Volley, Italia-Cina 3-0: secondo successo consecutivo per gli azzurri

Prova di fatica per gli azzurri che contro il Canada non giocano una buona gara: tanti errori sottorete per gli uomini di De Giorgi che tuttavia centrano la settima vittoria nella competizione e che, con un successo contro la Slovenia il prossimo 7 luglio, avranno la certezza di qualificarsi alle final-8 di Danzica. (CONTINUA DOPO LA FOTO)

Italy’s head coach Ferdinando De Giorgi addresses his players during the men’s World Volleyball Championships quarter-final match between Italy and France at the Arena Stozice in Ljubljana, on September 7, 2022. (Photo by JOE KLAMAR / AFP) (Photo by JOE KLAMAR/AFP via Getty Images)

Italia-Canada, il match

Sestetto titolare confermato per De Giorgi che con il Canada si affida agli stessi uomini in grado di battere il Brasile pochi giorni prima: Giannelli al palleggio e Romanò da opposto, Michieletto e Lavia schiacciatori, Russo e Galassi centro con Scanferla il libero. A partire meglio sono però i nordamericani che vanno 0-2, sprint azzurro che prende quota e sale nella parte centrale fino al parziale di 19-10 che orienta il primo set sul definitivo 25-14. Secondo set che, come il primo, vede un iniziale sussulto del Canada che si porta sul 5-0, l’Italia risale in cattedra fino al 18-18 arrivando così punto a punto verso il rush finale che però premia i canadesi 23-25. Terzo e quarto set sono praticamente una replica dei due precedenti con le squadre che si ritrovano dunque sul 2-2 e chiamate a giocarsi la gara al tie-break.

Il tie-break di Italia-Canada

Primo tie-break per l’Italia in questa competizione, Giannelli e compagni partono alla grande rifilando subito un 5-1 di parziale agli avversari. Conduzione perfetta per gli azzurri che senza alcuna sofferenza chiudono il decisivo set per 15-9 assicurandosi così il match.

Argomenti