x

x

Vai al contenuto

Raduno Milan, le parole di Pioli: “Cambieremo qualcosa”

Raduno Milan, le parole di Pioli: “Cambieremo qualcosa”

Stefano Pioli ha parlato in conferenza stampa per presentare la stagione 2023/24 del Milan proprio nel giorno in cui i rossoneri si sono ritrovati a Milanello per l’inizio del ritiro estivo. Tanti gli argomenti trattati dal tecnico parmigiano che ha innanzitutto voluto dedicare un pensiero a Paolo Maldini e Frederic Massara licenziati dal club rossonero al termine della passata stagione: “Se sono qui è anche merito loro”.

Leggi anche: Niente Milan per Icardi: torna al Galatasaray

Leggi anche: Milan: fatta per Pulisic, in arrivo anche Reijnders

A proposito di addii, Pioli non ha nascosto le difficoltà nate dal dover sostituire un giocatore importante come Sandro Tonali, andato al Newcastle: “Una grave perdita” ha ammesso il tecnico rossonero che però ha ribadito la necessità di doverlo sostituire degnamente. Non sarà dunque solo Loftus-Cheek il giocatore candidato a ereditare il ruolo dell’ex 8 rossonero: Tijjani Reijnders e Musah restano due obiettivi ben chiari per Furlani e Moncada che nelle prossime ore tenteranno il blitz decisivo per almeno uno dei due. (CONTINUA DOPO LA FOTO)

Milan, ITALY – JUNE 04: Head Coach Stefano Pioli of AC Milan claps his hands ahead of the Serie A match between AC Milan and Hellas Verona at Stadio Giuseppe Meazza on June 04, 2023 in Milan, Italy. (Photo by Francesco Scaccianoce/Getty Images)

Oltre a Maldini, Massara e Tonali, il Milan ha dovuto dire addio ad un altro protagonista degli ultimi anni: Zlatan Ibrahimovic. Un’assenza pesante soprattutto a livello di leadership per lo spogliatoio milanista che però dovrà anche intervenire sul mercato per l’acquisto di un centravanti: “Rinforzare quella zona è un obiettivo” ha dichiarato Pioli. Per il ruolo di attaccante il primo nome sulla lista di Furlani e Moncada resta Alvaro Morata per cui però è difficile trovare l’intesa economica con l’Atletico, restano in piedi le piste Scamacca del West Ham e Dia della Salernitana.

Nuovo modulo per il Milan 2023/24

“La tattica può subire modifiche. Mi sento l’architetto di una casa con una struttura solida, e che dà garanzie. Ma qualche zona della casa andrebbe rimessa a nuovo” ha affermato Stefano Pioli che tra le aggiunte necessarie per la propria rosa ha anche palesato la necessità di acquisire un esterno destro rapido e abile nel saltare l’uomo. Il principale obiettivo per la fascia destra è quello di Samuel Chukwueze, giocatore con cui anche Pioli ha parlato per presentargli il progetto rossonero nelle scorse settimane.