Vai al contenuto

Meteo, scatta l’allerta: cosa sta per succedere

Meteo, scatta l’allerta: cosa sta per succedere

Brutte notizie per gli italiani. Se speravamo che con luglio si sarebbe concluso il caldo estremo, ci sbagliavamo. Agosto 2023 è iniziato con temperature alte, ma non esagerate. In questi giorni invece tornerà un’ondata di caldo record. Scatta l’allarme meteo: bollino rosso per ben 16 città. Ecco dove soffriremo di più il caldo. (Continua dopo le foto)

Leggi anche: Tragico lutto ad Avanti un Altro, addio all’iconico volto del programma

Leggi anche: Incidente choc, bus perde il controllo e finisce nel burrone: una strage

meteo caldo estremo 683x1024

Meteo, caldo estremo: scatta il bollino rosso in 16 città

Già nella giornata di oggi, martedì 22 agosto 2023, si registrano temperature altissime in varie regioni italiane. Sono 16 le città italiane da bollino rosso a causa dell’allerta caldo, che saliranno a 17 nella giornata di domani, mercoledì 23 agosto. Secondo il Ministero della Salute, queste temperature potrebbero rappresentare un pericolo e non solo per i soggetti fragili. Attenzione dunque nelle città di  Bologna, Bolzano, Brescia, Firenze, Frosinone, Latina, Palermo, Perugia, Rieti, Roma, Torino e Verona. Qui il caldo raggiungerà livelli estremi e da domani anche a Venezia scatterà l’allerta. (Continua dopo le foto)

Leggi anche: Le Iene in lutto, addio al volto che ha fatto commuovere milioni di italiani

Leggi anche: Meteo Giuliacci, purtroppo ci siamo: addio all’estate, ecco quando

meteo giuliacci 683x1024

Caldo estremo, le temperature

L’allerta è scattata perché ci sarà caldo estremo per 5 giorni consecutivi. Che temperature dobbiamo aspettarci? Sono previste temperature massime in genere comprese tra 35 e 38°C ma con qualche picco localmente prossimo ai 39-40°C su Pianura Padana occidentale, Toscana, Umbria e Lazio. Meno caldo in Marche e in Abruzzo grazie ai venti da Nordest. Tuttavia, lungo le coste l’afa sarà decisamente pesante. L’emergenza riguarda il Nord Italia. Ci saranno picchi di 30° anche in montagna. Le temperature al sud saranno elevate ma più contenute. Si tratterà dell’ondata di caldo più intensa dell’estate 2023. Quando finirà? (Continua dopo le foto)

verita caldo 683x1024

Quando finisce l’allarme

Da sabato 26 è previsto l’arrivo un ciclone proveniente dal Regno Unito che porterà ad un calo drastico delle temperature. Da domenica 27 agosto quindi è probabile un progressivo calo termico a partire dal Nord, successivamente al Centro, mentre il caldo potrebbe invece intensificarsi almeno temporaneamente al Sud. Il ciclone che arriva dal Nord però, scontrandosi con la massa d’aria calda, potrebbe generare eventi di meteo estremi. Domenica 27, soprattutto in alcune regioni settentrionali, potranno verificarsi grandinate e nubifragi.