Vai al contenuto

Martina Colombari, le cause e i sintomi della patologia che l’ha colpita

Martina Colombari, le cause e i sintomi della patologia che l’ha colpita

Martina Colombari ha subito un intervento d’urgenza presso l’ospedale Ceccarini di Riccione. Ad annunciarlo è stata lei stessa sui social, pubblicando una foto dal suo letto di ospedale. L’ex Miss Italia adesso sta bene, ma la paura è stata tanta. La Colombari ha dovuto ricorrere ad un intervento d’urgenza a causa della peritonite. (Continua…)

Leggi anche: Martina Colombari operata d’urgenza: cosa le è successo

Leggi anche: Martina Colombari parla del figlio: lo sfogo a “Mamma dilettante”

colombari leotta 745x1024

Martina Colombari malattia, cos’è la peritonite

La peritonite, come si legge sul portale di Humanitas Mater Domini, “è un’infiammazione della sierosa (chiamata appunto “peritoneo”) che riveste i visceri e la cavità addominale, dovuta, in genere, a una contaminazione batterica”. La peritonite si distingue in: primitiva, quando non c’è evidenza di un focolaio infettivo localizzato, e secondaria, quando è dovuta da un’invasione batterica o azione di agenti chimici. In alcuni casi, com’è capitato a Martina Colombari, è necessario un intervento chirurgico. (Continua…)

Leggi anche: Operata all’addome: dramma per l’ex volto di Canale 5

Leggi anche: Kledi Kadiu, l’annuncio strappalacrime sul figlio a “Verissimo”: come sta il bambino

colombari 745x1024

Quali sono i sintomi

La peritonite si riconosce in base ai seguenti sintomi: dolore, tale da costringere molte volte il paziente a restare in posizione fetale limitando al massimo i movimenti; reazione della parete addominale; febbre superiore ai 38°C; nausea e vomito. Sintomi ancora più gravi inducono ovviamente il paziente a ricorrere immediatamente all’intervento dei medici. Non sappiamo quali siano i sintomi accusati da Martina Colombari, visto che l’ex Miss Italia non ha ancora informato i suoi fan. (Continua…)

martina colombari peritonite 683x1024

Quali sono le cause

Gli esperti di Humanitas affermano che “la causa principale della peritonite batterica è la perforazione interna del tratto gastrointestinale, che porta alla contaminazione della cavità addominale con succhi gastrici e/o contenuto intestinale”. La peritonite può avere inoltre una serie di ripercussioni generali ome l’ipovolemia, ovvero la perdita o sequestro di liquidi, e soprattutto la sepsi. Il trattamento, come avvenuto nel caso di Martina Colombari, prevede in genere un’operazione chirurgica.