Vai al contenuto

Leao: “Addio Tonali? Inaspettato. Indosserò la 10”

Leao: “Addio Tonali? Inaspettato. Indosserò la 10”

Intervenuto sul proprio canale youtube Rafael Leao, attaccante del Milan, ha parlato anche delle scelte di mercato operate dalla società rossonera dopo l’addio doloroso di Paolo Maldini e Frederic Massara: “Non mi aspettavo che Tonali se ne andasse” ha detto l’esterno portoghese che ha aggiunto parole di profondo elogio nei confronti dell’ex compagno sempre tra gli ultimi ad arrendersi. Un vero e proprio mastino del centrocampo rossonero che Rafael Leao stesso paragona a Gattuso, idolo di Tonali da bambino, nel corso della sua diretta social.

Leggi anche: Musah al Milan, c’è l’accordo. Pioli vuole Chukwueze

Leggi anche: Rafael Leao smentisce tutti: “Mai pensato di lasciare il Milan”

Un giocatore importante che sarà sostituito, anche nel numero di maglia, da Ruben Loftus-Cheek giocatore che Rafael Leao ha sfidato nel corso della fase a gironi della scorsa Champions League. Un nuovo elemento che avrà il compito di non far sentire la mancanza di un perno del centrocampo rossonero come l’ex numero 8 volato al Newcastle in cambio di 70 milioni più una percentuale sulla futura rivendita. (CONTINUA DOPO LA FOTO)

GettyImages 1258957348 1 1 1024x576
Portrait of Sandro Tonali during UEFA European Under-21 Championship Group D: France U21 vs Italy U21, disputed on Cluj Arena, 22 June 2023 (Photo by Flaviu Buboi/NurPhoto via Getty Images)

Leao indosserà la 10

A proposito di numeri di maglia, Rafael Leao torna a parlare della propria decisione di cambiare la numero 17 con la ben più suggestiva divisa “10”: È un numero importante, un numero che ti porta delle responsabilità” ha detto l’attaccante portoghese che ha anche spiegato come dopo il rinnovo siglato con il Milan, la sua decisione di assumersi maggiori pressioni sia anche una sorta di ringraziamento al club che più di tutti ha creduto in lui e nel suo valore.

Argomenti