Vai al contenuto

Lazio, ritorno di fiamma per Candreva: la trattativa

Lazio, ritorno di fiamma per Candreva: la trattativa

Claudio Lotito sta preparando un ritorno clamoroso alla Lazio: si tratta di Antonio Candreva, già nella Capitale dal 2016 al 2016. L’attuale esterno della Salernitana ha già aperto ad un ritorno a Roma, nonostante l’opzione di rinnovo automatico scattato in seguito al raggiungimento di un determinato numero di presenze in granata.

Leggi anche: Supercoppa, troppa Inter per la Lazio: 3-0 e finale conquistata

Leggi anche: Supercoppa italiana, probabili formazioni Inter-Lazio

La squadra allenata da Maurizio Sarri aveva già fatto un tentativo per lui un mese fa ricevendo però il netto rifiuto del club campano. In questi giorni sarebbe però arrivata un’altra chiamata da parte della società di Lotito che con insistenza prova a riportare Candreva a vestire biancoceleste. Insieme agli anni trascorsi all’Inter, per Antonio Candreva la divisa della Lazio ha rappresentato una seconda pelle tra le stagioni 2012 e 2016. (CONTINUA DOPO LA FOTO)

La Salernitana festeggia il gol
Candreva abbracciato da tutto il gruppo della Salernitana (Photo by Ivan Romano/Getty Images)

Il passato tra Candreva e la Lazio

Con la Lazio Candreva ha già collezionato 192 presenze realizzando 45 gol e mettendo a referto anche 43 assist, numeri che hanno permesso a lui e ai biancocelesti di vincere la Coppa d’Italia 2012/13. Oltre a Candreva la Lazio segue anche un altro giocatore attualmente in Serie A: il centrocampista polacco del Napoli Piotr Zielinski, su cui però c’è anche il forte interesse del campionato arabo.