Vai al contenuto

Supercoppa italiana, probabili formazioni Inter-Lazio

Supercoppa italiana, probabili formazioni Inter-Lazio

Domani sera andrà in scena la seconda semifinale della Supercoppa italiana che si sta disputando in Arabia. Il match tra Inter e Lazio sancirà chi delle due affronterà in finale la vincente tra Napoli e Fiorentina nell’altra semifinale in programma questa sera.

Leggi anche: Inter, Inzaghi: “Vogliamo la Supercoppa. Per lo Scudetto c’è anche il Milan”

Leggi anche: Supercoppa Italiana: partecipanti e date ufficiali del torneo

Supercoppa italiana, la probabile formazione dell’Inter contro la Lazio

In difesa Simone Inzaghi punta su Pavard, Acerbi e Bastoni, ma non è esclusa anche la presenza del nuovo acquisto Bisseck dal primo minuto contro i capitolini. A centrocampo è Dumfries a star vincendo il ballottaggio sulla destra con Darmian, mentre a sinistra nessun dubbio sulla presenza da titolare di Dimarco. Barella, Calhanoglue e Mkhitaryan al centro.

Il dubbio sempre in mediana riguarda la presenza di Frattesi che, viste anche le ultime prestazioni, si candida come possibile titolare questa sera contro la Lazio. In avanti il tandem offensivo sarà composto da Lautaro Martinez e Marcus Thuram.

PROBABILE INTER (3-5-2): Sommer; Pavard, Acerbi, Bastoni; Dumfries, Barella, Calhanoglu, Mkhitaryan, Dimarco; Thuram, Lautaro Martinez. All.: Inzaghi (CONTINUA DOPO LA FOTO)

Lazio-Lecce
Felipe Anderson della SS Lazio festeggia dopo aver segnato il primo gol della sua squadra durante la partita di Serie A TIM tra SS Lazio e US Lecce – Serie A TIM allo Stadio Olimpico il 14 gennaio 2024 a Roma, Italia. (Foto di Paolo Bruno/Getty Images)

Supercoppa italiana, la probabile formazione della Lazio contro l’Inter

Maurizio Sarri dovrebbe puntare su Gila al posto di Patric, che ancora soffre per un risentimento alla spalla, mentre a centrocampo dovrebbe essere Rovella a dare forfait a causa di un problema al piede destro. A dare fantasia ed estro in mediana al momento è Vecino il favorito su Luis Alberto mentre in attacco tocca a Felipe Anderson prendere il posto di Immobile al centro dell’attacco insieme ad Isaksen e Zaccagni.

PROBABILE LAZIO (4-3-3): Provedel; Lazzari, Gila, Romagnoli, Marusic; Guendouzi, Rovella, Vecino; Isaksen, Felipe Anderson, Zaccagni. All.: Sarri

Argomenti